Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cento chilometri del Passatore: protagonisti gli atleti del Marathon Bike

Più informazioni su

GROSSETO – Altri due atleti del Marathon Bike, nella storia della mitica 100 chilometri del Passatore. Dopo le imprese negli anni precedenti di Massimo Taliani, Silvia Sacchini, Guido Petrucci e Maurizio Ciolfi, ecco che nel l’albo d’oro della Firenze- Faenza, famosa per le gesta del brigante il “Passatore” al secolo Stefano Pelloni, ci saranno anche Tiziana Galella (nella foto) e Alessandro Milone.

Una corsa difficile, piena di fascino, sostenuta da massaggi fatti nel cuore della notte, gli incitamenti di coloro che abitano sulla Faentina, i cori, i canti, i ristori improvvisati, hanno fatto da cornice alla 100 chilometri più bella e famosa al mondo. Oltre 2500 persone alla partenza da via dei Calzaioli a Firenze, con arrivo il Piazza del Popolo a Faenza, entro il tempo massimo di 20 ore. Ma veniamo alle prove dei due grossetani partendo dalla bellissima prova dell’avvocato arcidossino Tiziana Galella. Da zero a cento, si potrebbe dire di lei, visto che fino a qualche anno fa non sapeva cosa fosse la corsa.

Oggi si trova a gioire per questa bellissima prova chiudendo addirittura in progressione con un eccellente tempo: 12h24’31’’. Un tempo, questo, che le ha regalato il 72° posto assoluto femminile e il 629° assoluto. Arrivata a questo appuntamento dopo aver corso il trittico di Romagna che comprendeva la maratona di Russi e la 50 chilometri di Bagno di Romagna. Bene anche il compagno di squadra Alessandro Milone e che ha chiuso la sua 100 in 12h10’52’’. Anche per lui qualche problema fisico durante il percorso: un fastidio al ginocchio lo ha costretto a rallentare il ritmo, a camminare e, nonostante questo, ha tagliato il traguardo con un crono di tutto rispetto.

Per lui la preparazione alla 100 del Passatore, disputando le maratone di Terni e Roma e la 58 chilometri del giro del lago Trasimeno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.