Finisce il sogno del Roselle: il Fabriano vince in rimonta e si prende la finale

CERRETO D’ENSI – Finisce in terra anconetana il sogno del Roselle, eliminato con un 3-1 in rimonta dalla padrona di casa Fabriano Cerreto nella gara di ritorno della semifinale playoff di Eccellenza.

Dopo un primo tempo a reti inviolate, termali in vantaggio al 56′ con Cosimi ma raggiunti e stracciati dagli avversari in otto minuti di inferno: prima il pareggio di Piergallini al 78′, poi il raddoppio di Tittarelli e ancora centro di Piergallini, uno degli uomini migliori dei fabrianesi.

Commenti