Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Monferrato incontra la Maremma: compagnia teatrale grossetana invitata ad esibirsi

Più informazioni su

BATIGNANO – Il Monferrato incontra la Maremma. Il gruppo teatrale maremmano “Improvvisati” di Batignano, dopo i recenti successi della nuova commedia del 2017 www.scansamorte.it  riceve un invito dal Monferrato astigiano per replicare gli spettacoli nei giorni 2-3 giugno.

La compagnia formata da tutti batignanesi andrà in trasferta tra le colline dell’ UNESCO e metterà in scena nel teatro comunale di Mombaruzzo ben due commedie brillanti; quella del 2016 “Vecchio sì, Scemo” e quella nuova.

La compagnia presieduta da responsabile Stefano Vergari  avrà anche l’occasione di partecipare all’evento culturale Il “Monferrato incontra la Maremma” una sorta di interscambio di storia , saperi e sapori legati alle tradizioni di questi due territori che sono vere eccellenze italiane.

Durante i giorni e nel dopo teatro,sarà una proposta pubblica della maremmanità oltre che una degustazioni di vari prodotti tipici del territorio grossetano, un occasione anche per parlare delle tipicità,delle tradizioni popolari grossetane; butteri, maggiolini, poeti estemporanei etc. Sarà uno scambio anche enogastronomico.

“Per noi questo esordio fuori dal territorio di grossetano ci lusinga non poco, ci mette fin da ora una certa curiosità ma anche un’ adrenalina irresistibile, irresistibile come le risate che di solito proponiamo nelle nostre rappresentazioni. Grazie a questa opportunità ci trasferiremo per due giorni in questo paese tra le colline patrimonio dell’UNESCO in una sorta di zingarata di 35 amici, sarà sicuramente un’occasione divertente per tutti ” afferma Stefano Vergari che della compagnia è anche uno degli attori principali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.