Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I “Quartiere Coffee” suonano a sorpresa per la rsd  “Il Sole”

Più informazioni su

GROSSETO – Un concerto a sorpresa per gli ospiti della rsd “Il Sole” di Grosseto. Oggi, il pomeriggio della residenza per disabili di via Cavalcanti è stato animato dall’esibizione dei Quartiere Coffee, la celebre reggae band grossetana, che in una formazione ridotta ha suonato per le persone che vivono nella struttura.

Filippo “Rootman” Fratangeli (voce), Matteo “Mr. Maggio” Maggio (batteria), Matteo “Bigga” Varricchio (basso) Marco “Vaghe” Vagheggini (tastiere) e Filippo Scandroglio (chitarra), hanno dato vita a un’esibizione speciale, pensata proprio per le persone che vivono nella struttura gestita dalla cooperativa Uscita di Sicurezza.

L’idea è nata dalla collaborazione tra Matteo Varricchio e Uscita di Sicurezza: il bassista del gruppo, infatti, ha effettuato un tirocinio nella struttura assistenziale e ha deciso di salutare “a modo suo” le persone che in questi mesi ha seguito come assistente di base. La proposta è stato subito accolta dagli altri “Quartiere Coffee” che sono impegnati, da poche settimane, nelle presentazione del loro quarto album “Conscience”.
“Ringraziamo i Quartiere Coffee per questa sorpresa: per i ragazzi e per gli operatori del centro è stata un gioia e un onore ospitare questo concerto privato”, ha detto Paolo Tusa, responsabile della struttura per conto della cooperativa. “Siamo molto legati ai Quartiere Coffee perché abbiamo seguito il loro percorso che li ha portati spesso sul palco della Cava di Roselle: ci fa piacere che la loro generosità e il legame con il territorio sia sempre così forte”.

Rsd “Il Sole”. La residenza sanitaria per disabili “Il Sole” di Grosseto ospita quattordici persone adulte. La struttura è composta da due piccole abitazioni, in modo da favorire un clima familiare e il mantenimento, per quanto possibile, dell’autonomia delle persone residenti. Nella struttura opera personale qualificato addetto all’assistenza ed è garantita l’assistenza medica e infermieristica, l’assistenza specialistica, la riabilitazione motoria e fisioterapica, oltre a una serie di attività di animazione, spesso in collaborazione con associazioni e altri soggetti del territorio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.