Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tra falconieri, caccia, orme e tracce: anteprima Game fair in piazza Dante

Più informazioni su

GROSSETO – Musica, show bike, falconeria. Un fine settimana di eventi interamente dedicati all’outdoor: il 27 e 28 maggio arriva nel centro storico grossetano Game Fair Preview, l’anteprima della più grande festa italiana dell’intrattenimento all’aria aperta prevista al Madonnino tra il 2 ed il 4 giugno prossimi.

L’evento – organizzato da Game Fair Italia, grazie all’intervento del Comune di Grosseto e con la collaborazione organizzativa di GrossetoFiere – consiste una ricca serie di pillole di quello che sarà messo in scena Braccagni. Spettacoli e musica saranno la colonna portante di questa manifestazione che avrà come palcoscenico Piazza Dante. Momenti di incontro e di spettacolo il sabato, sia nel tardo pomeriggio che la sera, mentre la domenica nel tardo pomeriggio alcune ore dedicate ai ragazzi e bambini con attività esclusive per loro. Uno spaccato di tutto quello che accadrà in modo più compiuto ed articolato all’interno della Manifestazione Game Fair.

PROGRAMMA

SABATO 27 MAGGIO

Ore 17.40 Introduzione musicale a cura della Splanky Jazz band

Ore 17.50 Saluto del Sindaco di Grosseto Anton Francesco Vivarelli e delle autorità. Talk show di presentazione del Game Fair il sindaco, Andrea Masini, presidente di GrossetoFiere, Maurizio Di Trani, rappresentante Gfi. Nicola Perrotti, presidente Cncn.

Ore 18.10 Show Bike a cura del gruppo Fardamatti.

Ore 18.20 Cerimonia di consegna da parte della società Gfi al reggimento Cavalleria Savoia del contributo al museo storico di Grosseto. Presenziano alla cerimonia, il rappresentante della società Gfi Maurizio Di Trani e il Comandante del reggimento Savoia Cavalleria Colonello Aurelio Tassi.

Ore 18.30 Intermezzo musicale a cura della Spanky Jazz band

Ore 18.40 Presentazione del progetto di collaborazione tra Parco della Maremma e Fondazione Una. Presenziano il Presidente del parco della Maremma Dott.sa Lucia Venturi e il Presidente della Fondazione Una, Nicola Perrotti.

Ore 19.00 Inizio dello show “anteprima Game Fair”: musica con la Palnky Jazz Band; spettacolo di bike street acrobatica con il Gruppo Fardamatti; spettacolo di falconeria con i Falconieri del Re.

Ore 21.30 Replica dello show

DOMENICA 28 MAGGIO

Dalle 17.00 alle 20.00 in Piazza Dante

Attività di intrattenimento per ragazzi con la Scuola di skate pattini e Bmx a cura del gruppo Fardamatti; laboratorio interattivo per ragazzi “Orme tracce, segni a caccia nel temo, laboratorio di pittura rupestre e tecniche di caccia dalla preistoria a tempi antichi” con la Cooperativa Le Orme.

ALL’ANTEPRIMA GAME FAIR: “ORME…TRACCE… SEGNI… A CACCIA NEL TEMPO”

Laboratorio di pittura rupestre e tecniche di caccia dalla preistoria ai tempi antichi. Allestimento di uno spazio con cartelloni e riproduzioni di pitture rupestri e rappresentazioni antiche sulle primordiali tecniche di caccia. Ogni partecipante potrà osservare e riprodurre disegni su cartoncino con pigmenti naturali, terre e carbone. Calchi di materiale litico e riproduzioni di armi antiche.

SHOW FARDAMATTI ALL’ANTEPRIMA GAME FAIR

Il progetto nasce nel 2006 a San Marino con l’obiettivo di far conoscere e sviluppare in Italia il mondo degli sport estremi (pattinaggio, skateboard, bmx, streetboard) pratiche da sempre molto diffuse all’estero con altissimi indici di gradimento che oggi prendono sempre più piede nel nostro paese e nella vita di tutti i giorni. Show ed animazione con atleti professionisti di skate, pattini, bmx e streetboard.

I FALCONIERI DEL RE ALL’ANTEPRIMA GAME FAIR

Il pubblico presente all’anteprima Game Fair avrà la possibilità di essere sfiorato dalle ali di magnifici rapaci. Come le dita affusolate di un pianista, mobili sui bianchi tasti d’avorio, le remiganti delle splendide aquile del famoso gruppo di falconieri, si muoveranno flebili a stretto contatto degli ammiratori di questo tradizionale spettacolo. “I Falconieri del Re” sono con noi da molti anni come protagonisti di spicco e non potevano mancare a questo evento. Voli acrobatici, picchiate velocissime, di poiane, falchi di Harris, aquile e pellegrini, esibiranno scene ispirate ad attività venatorie, sempre pronti al richiamo in una atmosfera magica difficilmente ripetibile.

LA SPLANKY JAZZ BAND ALL’ANTEPRIMA GAME FAIR

La Splanky Jazz Band nasce all’interno del J.W. Orchestra attraverso l’Istituto Musicale Comunale Palmiero Giannetti di Grosseto nel 2010. In occasione del masterclass di ottoni ha accompagnato i docenti nelle loro performances serali del concerto di fine seminario. Nei seminari successivi ha collaborato con Marco Tamburini, Rudy Migliardi, Franco e Dino Piana, Giancarlo Ciminelli e Claudio Corvini, Juan Carlos Zamora, Joy Garrison, Dario Cecchini. L’organico, formato da allievi ed ex allievi della scuola in collaborazione con alcuni jazzisti grossetani, è composto come una big band classica: 3 trombe, 2 tromboni, 4 saxofoni, un pianoforte, un basso elettrico, una batteria e voce solista.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.