Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#ElezioniMaremma2017: Pitigliano InVita si è presentata alla frazione del Casone

Più informazioni su

GROSSETO – Continua la serie di incontri della lista “Pitigliano InVita” in vista delle prossime elezioni comunali dell’11 Giugno. Ieri sera (mercoledì 24) i candidati si sono presentatati ai cittadini del Casone, l’unica frazione del comune di Pitigliano. Il candidato sindaco Giovanni Gentili e tutti i candidati alla carica di assessori e consiglieri hanno espletato il proprio programma relativo alla frazione e più in generale a tutto il comune di Pitigliano.

Una maggiore attenzione per quella che è si una piccola frazione ma che ha una propria identità precisa da difendere e portare avanti. Tante le persone presenti che hanno ascoltato con attenzione gli argomenti: “Siamo gli unici ad aver considerato il Casone e ad aver preso impegni concreti sul programma dedicandogli un’intera parte” -ha ricordato Gentili all’inizio del suo intervento. Tanti piccoli lavori da fare, qualche manutenzione, il potenziamento del Centro Socio Culturale e della sua associazione, sempre attiva che lavora da almeno vent’anni e di tutte le attività che essa svolge, in generale una maggiore attenzione a quello che è stato definito un paese nel paese. In questi giorni sono stati fatti diversi incontri, tutti con grande partecipazione. Sabato alle 21 ci sarà quello su agricoltura e sviluppo rurale con Alessandro Pacciani nella sede di Piazza Garibaldi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.