Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coldiretti: al via l’anticipo Pac 2017

Più informazioni su

GROSSETO – Anche quest’anno, CreditAgri Italia, attraverso il Sistema Servizi Coldiretti, mette a disposizione delle imprese agricole che hanno presentato la Domanda Unica 2017 lo strumento dell’anticipo PAC per soddisfare, almeno in parte, le esigenze di credito a breve.

Creditagri Italia, con la sottoscrizione di appositi accordi con alcune banche partner, ha definito un modello operativo in grado di favorire l’erogazione delle anticipazioni a beneficio delle imprese agricole. I produttori interessati, relativamente alle componenti “pagamenti di base” e “greening”, potranno richiedere un finanziamento dell’80%, nel caso di anticipo annuale, ovvero del 70% nel caso di anticipo biennale, del 60% per l’anticipo triennale; il tutto a tassi di assoluto vantaggio ed in ogni caso non da sportello diretto

In particolare, all’interno dell’offerta di prodotti e soluzioni finanziare, CreditAgri Italia mette a disposizione di tutte le imprese che hanno presentato domanda in Regime di Aiuto Unico, soluzioni in grado di soddisfare tutte le esigenze con risposte in tempi rapidi e a condizioni di particolare favore.

In modo semplice e immediato, i titolari delle aziende che decideranno di aderire, potranno richiedere l’anticipazione annuale o pluriennale del premio senza dover attendere l’erogazione da parte dell’Organismo Pagatore.

Per maggiori dettagli sulle opportunità offerte, puoi rivolgerti a tutti gli uffici Coldiretti della provincia di Grosseto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.