Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rifiuti, turismo, sanità, cultura: ecco la Campagnatico disegnata da Fulvia Perillo

CAMPAGNATICO – Raccolta differenziata dei rifiuti, incentivare il turismo, maggior collaborazione con la Società della salute. Sono solo alcuni dei punti presenti nel programma che Fulvia Perillo, candidata a Campagnatico per il centrosinistra.

«Questi – afferma Fulvia Perillo – sono i punti più importanti del nostro programma:

• Attenzione alla pulizia delle strade e alla raccolta differenziata dei rifiuti. Cura e manutenzione del verde pubblico.

• Attuazione del regolamento urbanistico, tenendo in considerazione anzitutto le attività produttive del territorio e i possibili strumenti che ne favoriscano lo sviluppo.

• Velocizzazione della burocrazia in tutte le pratiche di competenza comunale.

• Ascolto attivo dei cittadini, sia direttamente (presenza del sindaco nelle frazioni periodicamente) che tramite la creazione di comitati civici nelle frazioni, in modo che ciascuna zona possa comunicare velocemente e in modo proficuo con l’amministrazione.

• Incentivazione del turismo in ogni sua forma, con valorizzazione del patrimonio artistico e delle bellezze naturali del territorio. Riscoperta di percorsi escursionistici presenti nella zona, collaborazione con associazioni che già operano nel settore.

• Favorire le attività di aggregazione già presenti e incentivarne l’attività con collaborazione stretta e costante con le associazioni di cittadini.

• Creazione di eventi culturali che coinvolgano la popolazione nell’organizzazione, specialmente i giovani (eventi musicali, performances teatrali, premio letterario a carattere nazionale)

• Stretta collaborazione con ASL e Società della Salute, sia per potenziare le attività sanitarie del distretto, sia per identificare i bisogni socio-sanitari della popolazione. Le problematiche relative agli anziani, soprattutto quelli soli e residenti in zone isolate, saranno per l’amministrazione una delle priorità.

Fulvia Perillo
E’ nata a Grosseto nel 1955, dove ha sempre vissuto. Laureata nel 1980 in Medicina e Chirurgia, per molti anni ha lavorato all’Ospedale della Misericordia, è in pensione da pochi mesi ed esercita la libera professione. Ha maturato esperienze politico-amministrative nel corso degli anni, in qualità di assessore e consigliere comunale e, dal 2011 al 2016, è stata Consigliera Provinciale di Parità (nomina ministeriale). Laureata in Filosofia con indirizzo morale e politico, è stata per cinque anni coordinatore del Comitato Etico della ASL9.

CANDIDATI CONSIGLIERI

Romina Naldi
Consigliere uscente, impiegata presso studio notarile. Vive nel comune di Campagnatico fin dalla nascita ed è molto attiva nella comunità. Si occupa del palio ed è nel consiglio della Pro Loco in qualità di rappresentante comunale.

Pierpaolo Brilli
Pierpaolo Brilli, 39 anni, imprenditore agricolo. Dopo la maturità classica, ha compiuto studi in ambito informatico per poi decidere di dedicarsi alla azienda agricola di famiglia, dove si occupa principalmente di olivicoltura. E’ presidente della cooperativa agricola Oleificio Aldobrandeschi di Campagnatico, incarico che ricopre gratuitamente con impegno e passione.

Paolo Migliorini
Paolo Migliorini, 60 anni, ingegnere libero professionista. E’ nato a Grosseto, ma da oltre trent’anni vive a Montorsaio, luogo di origine della sua famiglia. La scelta di candidarsi, come quella di scegliere il comune di Campagnatico come residenza, derivano da un grande amore per questo territorio.

Michela Cosci
Michela Cosci. Ha 29 anni e vive da sempre a Campagnatico dove ha avuto anche le sue prime esperienze lavorative come baby sitter, nelle colonie per bambini, come cameriera. Desidera mettersi a disposizione della comunità in cui vive e lavora, specialmente per occuparsi dei problemi delle generazioni più giovani.

Timo Fè
Risiede ad Arcille dove ha creato una attività costruendo un magazzino nella zona artigianale ed avviando un negozio di ferramenta e vendita/assistenza di macchine da giardino.

Alessandro Mariottini
Ha 34 anni, è cresciuto a Sant’Antonio e la sua famiglia risiede qui da quattro generazioni. Ingegnere edile, libero professionista, ha conseguito un master sulla sicurezza del luoghi del lavoro.

Roberto Cosimi
51 anni, dipendente della Amministrazione Provinciale. Vive da sempre a Marrucheti e intende occuparsi dei problemi della viabilità, della manutenzione delle aree pubbliche ed è inoltre interessato a creare una rete tra le varie realtà del territorio.

Andrea Amerighi
Coach relazionale, consulente aziendale e molto altro. “Chi crede di essere ha cessato di divenire”. Formazione e miglioramento continuo non possono che fare bene al servizio della cosa pubblica.

Loriano Tosi
Per molti anni dipendente di una pubblica amministrazione. Ora, in pensione, si è trasferito a Campagnatico e ha deciso di mettere la sua esperienza e competenza a servizio della comunità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.