Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Farmacie comunali, ecco il nuovo cda: Lazzerini presidente, Marrini è il vice

Più informazioni su

GROSSETO – Insediato il nuovo consiglio di amministrazione delle Farmacie comunali riunite di Grosseto. Nell’ultima riunione sono stati nominati, rispettivamente presidente e vicepresidente, Leonardo Lazzerini e Sandro Marrini. Il nuovo cda si propone di rilanciare l’azienda farmaceutica municipalizzata e sottolinearne i punti di forza, certi dell’ottimo lavoro della precedente amministrazione.

“E’ doveroso ringraziare il presidente uscente Alessandro Bocchi e la vicepresidente Carla Minacci per la dedizione e i risultati raggiunti a beneficio della nostra città – commenta il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna – Il compito più importante da tenere sempre presente è sicuramente quella di stare vicino ai cittadini, ancor più essenziale considerando il tema delicato che si affronta. La sanità troppo spesso fa parlare di sé per le mancanze che si registrano a livello sovracomunale. Per questo la nostra volontà è quella di continuare a valorizzare al massimo le funzioni che l’Amministrazione comunale può esercitare in questo campo. Già molto è stato fatto e stiamo facendo.

Le Farmacie comunali riunite di Grosseto, nonostante la crisi che continua a mordere a livello locale e globale, sono un’azienda sana ed efficiente, un fiore all’occhiello: negli ultimi anni non sono mai mancati assunzioni e investimenti, in termini di strutture e anche di servizi, tanto che attualmente l’azienda può contare su una dotazione di prim’ordine che ha raggiunto livelli di assoluta eccellenza in tutti e cinque i punti vendita aperti in città e nel dispensario di Batignano. Certo, ancora molto c’è da fare. E molto faremo. La prossima sfida che vogliamo vincere per venire incontro sempre meglio alle esigenze degli utenti, è quella di introdurre il servizio di consegna a domicilio dei farmaci, in modo da rivolgere un’attenzione sempre maggiore alle categorie di persone più deboli, come gli anziani e gli invalidi. Intanto, i migliori auguri di buon lavoro al nuovo Cda e a tutti i dipendenti, potete star certi che la mia amministrazione comunale vi starà sempre vicina”.

I servizi a disposizione dei grossetani presso le farmacie comunali sono molti: dai test dell’udito all’elettrocardiogramma, fino al servizio Cup introdotto recentemente che permette, ad esempio, di prenotare visite e prestazioni e pagare i ticket direttamente in farmacia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.