Addio a Roger Moore, lo 007 che amava passare le estati a Castiglione della Pescaia

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – È stato uno dei James Bond più amati dal pubblico. Oltre che il più longevo, presenti in ben sette puntate dedicate al celebre 007. Roger Moore è morto in svizzera, a 89 anni per un male incurabile. Ma se tutti lo conoscevano forse non tutti sanno che per tanti anni è stato uno degli ospiti più assidui della nostra terra.

Per anni Roger Moore ha avuto infatti una casa a Roccamare, nel comune di Castiglione della Pescaia. Qui veniva a passare le vacanze, come ha ricordato anche la figlia di Carlo Fruttero in un libro dedicato al padre, che proprio nella casa di Castiglione è morto 5 anni fa. «Roccamare Frazione di Castiglione della Pescaia, Grosseto: la casa delle vacanze, della famiglia, della vita, dei libri, dei dolori, della morte – racconta la figlia di Fruttero -. Lì andavano anche Citati, Calvino, ci passarono la Cardinale, Caterina Caselli e per alcune estati anche Roger Moore (un anno aiutò a spegnere, eroicamente, un gigantesco incendio)».

E se i giovani hanno ormai dimenticato un periodo in cui la bellezza selvaggia di Castiglione richiamava un pubblico vip e intellettuale, le persone più anziane ancora ricordano l’età d’oro in cui 007 aveva casa a Roccamare.

Più informazioni su

Commenti