Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bho, trionfo a Polverosa. Playoff e playout: tutti i risultati

Più informazioni su

PLAYOFF/PLAYOUT GROSSETO

Si entra nella fase più calda della stagione con le gare di playoff e playout a Grosseto: tante le squadre a caccia della promozione o della permanenza nella propria categoria.

In serie A rispettato quanto visto in campionato, con Rollo Rollo e Bar Blue Cafè che si guadagnano la semifinale contro, rispettivamente, Etrusca Vetulonia Futsal e Crystal Palace. Grande incertezza in Rollo Rollo-Barbagianni Ecologia Cmb, con i bianconeri che si impongono in volata (8-7 il finale): Tino e Peruzzi mettono pressione al team di Bernardini, che però si affida al consolidato trio Novello-Khouribech-Giovani. Più largo il successo del Bar Blue Cafè, che ottiene lo scalpo dei campioni in carica del Superal Utd: Liberali, Marzocchi e Sciarra sono particolarmente ispirati e chiudono la pratica con un eloquente 11 a 4.

In serie B l’Atletico Sassone rischia l’impresa nel playoff contro il Gorarella Fc, con la squadra di Ferreira che pur con qualche assenza di infortunio riesce a passare grazie al miglior piazzamento in stagione regolare: 3 a 3 il risultato finale, con la doppietta di Hoxha e il gol di Sefa che arginano il tris dello scatenato Passalacqua.

In chiave playout, invece, sono Angolo Pratiche e Montenero a guadagnarsi la permanenza in cadetteria. I ragazzi di Coen si salvano dopo il 4 a 1 contro i Vigili del Fuoco, che hanno perso convinzione e lucidità nella seconda parte di stagione. L’Angolo Pratiche, invece, ha avuto un 2017 più che positivo, con la spina dorsale della squadra formata da Lucchetti-Contena-Capraro e Caldesi che si è rivelata decisiva anche nello spareggio salvezza. Gran colpo del Montenero, che sovverte il pronostico e supera 3 a 2 lo Sheffield Fc: la doppietta di Tarducci e l’acuto di Pacenti regalano la salvezza alla squadra di Tiberi.

Primo turno di playoff in serie C, con le squadre del girone B sugli scudi: passano il turno tre delle quattro squadre scese in campo. Il Vets Futsal (doppiette per Barbetti e Bassi) impatta per 4 a 4 con il Vallerotana Dream Team (Ciacci 3) e passa per il miglior posizionamento in regular sesason, mentre la Banca della Maremma si affida al tris di Ciolli per sbancare per 4 a 1 il campo degli Spartan. Gara ricca di gol tra Pecori di Maremma e Ac Campetto: i castiglionesi provano a stare in gara con Caprio, ma Mulinacci, Fida e Hasnaoui timbrano il 10 a 6 a favore dei ragazzi di Mazzieri. Gara chiusa e vibrante quella tra Scarabeo Cs e Mugen Fc: la squadra di mister Icardi, pur avendo assenze illustri, la spunta per 1 a o grazie al sigillo di Steccati nel primo tempo. La super difesa organizzata intorno a Vecchieschi fa poi il resto.

SUPERCOPPA SERIE C

RISTORANTE IL VELACCIO-HERTA BIRRINO 0 – 0 (3 – 4 d.c.r.)

RISTORANTE IL VELACCIO: Catani Ligato, Pannaccione, Gorelli, Falorni, Nicotini, Mattioli.

HERTA BIRRINO: Mega, Franci, C. Scotto, Taddei, Caputo, De Masi, Cozzolino, Neri.

Esito incredibile nella sfida fra le due regine dei gironi della serie C: nessun gol tra Ristorante il Velaccio e Herta Birrino, con Cozzolino e compagni che guadagnano la Supercoppa ai calci di rigore, dimostrando maggior freddezza e un pizzico di buona sorte in più. Difese praticamente perfette nei tempi regolamentari, tanto da produrre un risultato davvero inusuale per il calcio a 5.

COPPA GROSSETO

In settimana sono state disputate anche quattro gare di Coppa a Grosseto. Nel tabellone Pro passa agevolmente il turno il Bar Lo Stollo Vallerona, con le triplette di Antonio e Tony Corridori a incanalare il 9 a 2 sull’Fc Garage (Bartolini 2). Vendemmia di gol in Bar Nerazzurro-Istia Longobarda, con Piazzi e compagni che si impongono per 12 a 10 in virtù dei gol di Cipriani e Cinelli. Alla squadra di Milli non basta il poker di Burioni. Gran colpo del Muppet che elimina il Pasta Fresca Gori con un 6 a 5 di misura firmato da Cinci, Gabellieri e Pennacchini. Vane le doppiette di Terracciano e Cerboneschi.

Nel tabellone Amatori fa festa La Scafarda che fa fuori per 7 a 5 una possibile pretendente al titolo come gli Sbocciatori: Riviello e Lanziano fanno quello che possono, ma le triplette di Frulletti e Emanuele Riemma fanno la differenza.

FINALE SERIE C ORBETELLO/POLVEROSA/POZZARELLO

ALIMENTARI DA CICCIO – I BHO 6 – 6 (11 -12 d.c.r. )

ALIMENTARI DA CICCIO: Fabbri, Gamberoni (1), Pratesi, Torrisi (1), Benocci, D’Angelo, S. Maggiolini (4), Gargelli.

I BHO: Ciarpi, Corridori (2), Fastelli, Fiorini, Venturini (1), Giomarelli, Puccini (3).

I Bho alzano al cielo la coppa della serie C, coronando ai rigori una grande rimonta nei confronti dell’Alimentari da Ciccio. I lagunari, infatti, grazie al sontuoso Simone Maggiolini, conducevano per 6 a 2, ma la grande reazione dei maglianesi firmata da Puccini e Corridori inchiodava il risultato sul 6 a 6 al termine dei tempi regolamentari. Dal dischetto si arriva a calciare il sesto rigore, con Ciarpi che dice no a Benocci, mentre Fiorini insacca il penalty decisivo del 12 a 11.

PLAYOFF ORBETELLO/POLVEROSA/POZZARELLO

Saranno Bottega del Pane e Atletico per Niente a contendersi il titolo di serie B a Orbetello/Polverosa/Pozzarello. Questo l’esito delle due semifinali, con la Bottega del Pane che bissa (8-4 il finale) il successo dell’andata contro la Marsiliana con Venanzi e Bilancini in grande spolvero. Sfiora invece il ribaltone la Cartolibreria Costanziello, che vince 6 a 5 la sfida con l’Atletico per Niente: questi ultimi però si salvano grazie al successo di due gol dell’andata. Gara monopolizzata dalla sifda tra i due bomber Mancini e Popa, a segno con una cinquina ciascuno.

PLAYOFF FOLLONICA

Rispettate le posizioni finali della stagione regolare: saranno Piccolo Caffè e Caffè Banda a giocarsi il titolo invernale di Follonica. La doppietta di Alfano, insieme ai gol di Canepuzzi e dei fratelli Guidi permette al Piccolo Caffè di superare 6 a 4 il Cave di Campiglia di Salvadori e Gori, mentre, nell’altra gara, è il talento di Marcia a permettere al Caffè Banda di battere 4 a 2 l’Ip Limpo.

COPPA FOLLONICA

Piccolo Caffè a caccia del “double” a Follonica, con il team di Canepuzzi che raggiunge anche la finale di Coppa, giustiziando anche il questo caso il Cave di Campiglia: Salvadori (al momento capocannoniere della manifestazione) e Gori (poi espulso) mettono in seria difficoltà la capolista del campionato, che però riesce a portare in fondo la gara (6-5 il finale) grazie al poker dello scatenato Alfano. A contendere il titolo al Piccolo Caffè sarà il Gs Santini, che vince a tavolino la semifinale con il Real Mojito.

CAMPIONATO CALCIO A 7 GROSSETO

Il recupero dell’ultima gara di stagione regolare termina in parità: 2 a 2 tra Tirli in Maremma e Arcimboldo, che così manca l’aggancio al quarto posto in classifica. La doppietta di Guazzini illude Amorfini e compagni, ma i gol di Poggiali e Corsali permettono al Tirli di conquistare un punto che dà morale in vista dei playoff di serie B.

COPPA CALCIO A 7 GROSSETO

Nella Coppa Pro Fc Labriola e Il Vizio e Lo Sfizio sono le prime due semifinaliste, dopo aver battuto entrambe per 3 a 1, rispettivamente, Atletico Barbiere e Real Castiglione della Pescaia. La doppietta di Masini e il gol di Chimenti mettono le ali al team di Miserocchi, con Sefa che può solo segnare il gol della bandiera per l’Atletico Barbiere, mentre sono i gol di Cocciolo, Sorbini e Gelso a decidere la gara in favore de Il Vizio e Lo Sfizio.

Pian del Bichi-Akintikotton Bau, invece, sarà la finale di Mitropa Cup. La doppietta di Magnani, unita alle marcature di Njie e Barbarini, permette al Pian del Bichi di superare 4 a 2 il Tirli dei “gemelli del gol” Vaccaro e Corsali. Termina ai rigori, invece, la gara tra Akintikotton Bau e Liceo Chelli: botta e risposta tra Terramoccia e Cecchini nei tempi regolamentari, prima del 6 a 5 finale arrivato dal dischetto.

TORNEO ESTIVO FOLLONICA

Al via il 12 giugno un importante torneo estivo di calcio a 5. Nel Mundialito Uisp di Follonica, ci sarà in palio un weekend in una capitale europea per la squadra. Ricchi premi anche per le prime quattro squadre della classifica.

La manifestazione è organizzata da I Campetti di Ciccio Bastardo e ha la collaborazione del Comune di Follonica. Per info 3386935445, 3382762143.

TORNEO ESTIVO PRATA

Al via il 26 giugno il secondo torneo di calcio a 5 Uisp a Prata.

Ogni sera due incontri, alle 21 e alle 22, sul campo in erba sintetica. Alla squadra vincitrice andrà un ingresso alle terme del Calidario per dieci persone.

Premi anche alla seconda e alla terza squadra, al capocannoniere e al miglior portiere.

Per info 3771537129, 3332542250.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.