Quantcast

Ecco quel che resta della Costa Concordia: entro un mese non ci sarà più niente

Più informazioni su

GENOVA – Il fondo dello scafo. Ecco quello che resta della Concordia, una delle regine dei mari, la nave nata per far divertire migliaia di turisti e croceristi, tra saloni pieni di lampadari, opere d’arte, divanetti, suite, cinema, sale relax, piscine, palestre e ristoranti. Quello che resta ora è solo lo scafo arrugginito. Un ammasso di ferro. Niente resta del lusso che è stato.

Lo scafo, sul fondo del bacino 4, mette tristezza. Alcune parti sono già state tagliate via e trasportate in fonderia, e le operazioni di smantellamento, che hanno coinvolto oltre 150 operai, sono ormai agli sgoccioli e dovrebbero concludersi entro un mese (Le immagini sono di Genova24).

Più informazioni su

Commenti