Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il mito Porsche in Maremma: festa per il club più vecchio al mondo

Più informazioni su

CAPALBIO – Il Porsche Club più vecchio al mondo in Maremma per un’occasione speciale: festeggiare i suoi 65 anni.

Il marchio Porsche nasce nel 1948 e soltanto 4 anni dopo, il 26 Maggio 1952, nasce il Porsche Club Westfalen. Uno dei fondatori fu il vincitore delle Mille Miglia, il Barone Huschke von Hanstein. Il motivo della fondazione fu di riunire tutti i guidatori di Porsche per promuovere lo sport automobilistico.

Questo viaggio dalla Germania è il viaggio più lontano che finora è stato fatto e per l’occasione desiderano conoscere la Toscana ed in particolare la Maremma. Il loro viaggio è stato programmato a lungo. Già l’anno scorso, il presidente si è recato in Maremma ed assieme a Daniela Braun, un’esperta della Maremma e della Toscana che già più volte ha portato le televisioni tedesche a conoscere la zona, ha studiato e progettato i vari percorsi.

Sono 15 macchine e i partecipanti alloggeranno nella bellissima campagna di Capalbio che sarà il punto di partenza per i vari tour che vengono percorsi ogni giorno della loro permanenza.

A partire da Venerdì fino a Mercoledì ogni giorno si percorreranno diverse delle tappe. L’inizio fa la Maremma con Pitigliano, sosta pranzo da Fidalma a Sorano, le cavi etrusche a Sovana ed infine Saturnia.

Il Sabato si parte per incontrare le Mille Miglia nel Senese per toccare vedere in loco la gran emozione che può aver sentito il Barone, mentre la Domenica tocca nuovamente alla Maremma. Andremo a scoprire la bellissima Massa Marittima, dove le macchine saranno verso l’ora di pranzo visibili nella piazza. Dopo il pranzo il piazza si prosegue lungo la costa per raggiungere visitare Castiglione della Pescaia. Il Lunedì è la giornata della costa Toscana meridionale, passando per Ansedonia fino a scoprire l’Argentario ed infine la laguna di Orbetello.

Il Martedì tocca all’immancabile Siena, mentre il Mercoledì, il giorno prima della partenza ed unico giorno senza la macchina, visiteremo il Parco Naturale della Maremma, ma per non perdere il vizio, la visita verrà fatta in carrozza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.