Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Max Gazzè a Elio e le Storie Tese da Ermal Meta a Ruffini: tutta la stagione del Follonica Summer festival foto

FOLLONICA – Da Elio e le Storie Tese a Max Gazzé, da Ermal Meta al comico Pucci e poi il musical Mamma mia! E su tutti la comicità e la verve di Paolo Ruffini. Con il Follonica summer festival saranno dieci giorni “pop” così li definisce il comico e attore livornese, dieci giorni dedicati a tutti e per tutti i gusti.

Il 13 agosto con “Mamma Mia! Il Musical”, l’evento spettacolare più significativo della saga degli Abba. L’allestimento è quello di Massimo Romeo Piparo, prodotto da Peep Arrow & Il Sistina. Il 14 agosto pausa per lasciare spazio ai fuochi d’artificio.

Il 15 agosto un altro nome che infiamma la platea, Max Gazzè, il cantautore romano, reduce dal successo del tour mondiale, presenta un nuovo progetto live. Il 16 agosto la grande novità del panorama musicale nazionale: Ermal Meta, terzo al Festival di Sanremo. Noto al grande pubblico anche come giudice di “Amici”.

Il 17 agosto “Un grande abbraccio” lo spettacolo che Paolo Ruffini proporrà affiancato dai ragazzi della Compagnia livornese Mayor von Frinzius, composta da attori con disabilità.

Il 18 agosto, Elio e le Storie Tese, grandi musicisti con innata dose di travolgente simpatia. Il 19 agosto la comicità, il non sense e il grottesco di Andrea Baccan, in arte Pucci, scoperto dal grande pubblico grazie a “Colorado Cafè”.

Il 22 agosto, invece, a salire sul palco del “Follonica Summer Festival” saranno i cinque youtuber più amati della rete, Favij e i Mates con lo show “Made in Internet”. Per la chiusura del 23 agosto ci sarà una graditissima sorpresa per il pubblico con uno spettacolo gratuito e aperto a tutti mentre il 20 e 21 agosto le serate e gli artisti sono ancora da definire.

«Lo scorso anno – ricorda il sindaco Andrea Benini – abbiamo organizzato l’evento Radio stop, quest’anno abbiamo voluto fare un ulteriore salto di qualità con questo festival di cui Ruffini è direttore artistico. Quello che vogliamo mettere a disposizione è uno spazio: il teatro, la Fonderia, e adesso anche l’Arena. Per quello abbiamo voluto una programmazione di grandissima qualità e visibilità. Una programmazione varia, corale, per pubblici differenti. Questa programmazione, per cui il Comune ha destinato 60 mila euro, non prosciugherà comunque il resto della programmazione della città».



«Vogliamo che l’Arena sia il baricentro di un intero territorio, di tutta la zona non solo di Follonica» sottolinea l’assessore Massimo Baldi. «La cultura è un bene primario – afferma il direttore artistico del Summer festival Paolo Ruffini – ed è bene quando gli amministratori se ne rendono conto. Gli investimenti sulla cultura sono importanti quanto tappare le buche. Gli spettacoli che proporremo sono differenti, gli artisti verranno a fare cose differenti rispetto a quelle che fanno da altre parti. Si tratta di un investimento importante, da 450 mila euro, una bella sfida e una grande scommessa, però questa è un’arena talmente bella che sono ottimista» prosegue Ruffini che definisce questo festival «#unpopertutti»

L’intento, confessano gli organizzatori, è quello di stabilizzare il festival, presentare agli artisti una struttura di livello, così da creare un festival nazionale che attiri anche le produzioni.

Paolo Ruffini summer festival

E Benini precisa «la programmazione estiva è ancora in evoluzione potrebbero esserci ancora delle sorprese. L’idea è quella di partire da un progetto, da un’idea di sviluppo della città, da far vivere e per far cogliere le potenzialità anche nella stagione estiva. Da giugno a settembre ogni giorno ci sarà qualcosa di bello. Questo è un progetto che si inserisce, però, in una progettualità più vasta di cui fa parte anche il Grey cat jazz festival».

A piazza a Mare sono poi previsti due eventi gratuiti “Ridere non costa niente” due iniziative comiche, la prima con Roberto Lipari vincitore di “Eccezionale veramente” dello scorso anno mentre per l’altro ci sono ancora in corso accordi.

Per saperne di più del festival e restare informati sulle novità: si può mettere mi piace alla pagina Facebook QUI

Oppure andare sul sito  www.follonicasummerfestival.it

o telefonare a 393.9072099

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.