Le ragazze della Asd Solari Grosseto Handball verso il titolo regionale

GROSSETO – Dopo il successo ottenuto dalla squadra senior maschile della Pallamano Grosseto nell’ultimo week end, con la promozione in Serie A2, domenica 7 maggio le giovani maremmane della Asd Solari Grosseto Handball potrebbero regalare un altro successo alla città di Grosseto ed aggiungere alla bacheca della società il primo titolo indoor.

Sinora le ragazze di Stefano Chirone e Marianna Dori sono state perfette, con un percorso netto, riuscendo a vincere qualche partita anche contro i  pronostici e sebbene i meccanismi di gioco non sempre abbiano funzionato subito a dovere.

A Grosseto, domenica 7 maggio, al Palasport in via Lago di Varano, si svolgerà il quinto concentramento della stagione 2016/2017 del campionato Under 14/12 femminile di pallamano. Le maremmane, in caso di vincita del primo incontro dei due previsti, potrebbero laurearsi campionesse regionali con tre giornate di anticipo.

Vigilia quindi trepidante e carica di ansia agonistica sia per le atlete che per lo staff, perché quello che sembrava inizialmente un sogno ora è quasi una solida realtà. Il lavoro fatto in questi due anni ha premiato la società neonata nel 2015 che ha fatto notevoli sforzi partendo dal nulla, ora i sacrifici potrebbero essere finalmente ripagati.

Le maremmane, cresciute e maturate in maniera esponenziale in quest’annata, potranno far affidamento su un collettivo di tutto rispetto, che non teme rivali e che non ha bisogno più di conferme ma che sarà chiamato ad alzare nuovamente l’asticella dell’attenzione agonistica, forte della consapevolezza dei propri mezzi e della preparazione tecnico-tattica ricevuta, per imporsi e raggiungere l’agognato traguardo, ormai ad un tiro di schioppo, che le proietterebbe senza dubbio ai vertici della pallamano nazionale di categoria.

Un contributo alle giovani grossetane potrà venire sicuramente dal numeroso e caloroso pubblico amico, chiamato a sostenere le proprie beniamine che non mancheranno di regalare l’ennesima soddisfazione alla propria dirigenza ed ai tifosi, tanto appassionati di questa squadra, magari staccando subito il pass per le finali nazionali.

Commenti