Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pizzichi: «A Follonica primarie flop, bocciata la giunta»

Più informazioni su

GROSSETO – Daniele Pizzichi, consigliere comunale e rappresentante di Direzioni Italia attacca il Pd di Follonica sui risultati delle primarie e sull’affluenza al voto.

«I risultati delle primarie del PD a Follonica non ci devono lasciare indifferenti .  Salta prepotentemente agli occhi come, nonostante la massiccia campagna elettorale messa in atto dal partito di maggioranza, con la giunta comunale in testa, la partecipazione è stata decisamente bassa».

«Aldilà dei retorici trionfalismi con cui il Pd cercherà di nascondere la realtà i numeri parlano chiaro: nella città del golfo ha votato alle primarie circa la metà degli elettori rispetto al 2013, quasi mille elettori in meno.
Una seconda debacle per chi da 70 anni governa ininterrottamente questa città dopo la vittoria del NO al referendum del 4 dicembre».

«Ma la vera sconfitta politica ,ancora più amara, è quella dell’amministrazione del sindaco Benini schierata in massa ( Sindaco, Vicesindaco, assessore Giorgieri e consiglieri comunali ) con Orlando, che nonostante la campagna elettorale svolta anche con la  presenza di numerosi big (  parlamentari nazionali ed europei ) hanno raccolto poco meno di 200 voti fra i loro stessi militanti , Uno schiaffo evidente a tutto il partito di maggioranza e questa amministrazione in particolare, ma di tutto ciò a me non interessa».

«Di fronte a questo scenario ciò che mi interessa è lanciare un messaggio a tutti coloro che a Follonica vogliono e credono in un cambiamento, è arrivato il nostro momento».

«Teniamoci pronti perché con un progetto serio e una forte intesa possiamo veramente rappresentare il cambiamento per Follonica. Non è difficile , ultimamente abbiamo potuto constatare come anche in toscana un progetto credibile possa vincere e prevalere di fronte alla mala amministrazione dei governi targati Pd. L’ obbiettivo è alla portata, ora più che mai».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.