Sfregio al 25 aprile: strappata la corona al monumento ai caduti fotogallery

GROSSETO – Strappata, calpestata, con il tricolore che l’avvolge gettato a terra, tra la polvere. È così che è stata trovata ieri mattina la corona delle celebrazioni del 25 aprile, deposta sulle Mura di fronte al monumento ai caduti. Un gesto di spregio, una mancanza di rispetto per i tanti caduti della Libertà che anche Grosseto ha avuto.

«Un gesto vile e codardo, compiuto di notte» così lo definiscono alcune persone passate questa mattina sulla mura. A terra, oltre alla corona strappata, bottiglie di birra abbandonate tutt’attorno.

Commenti