Quantcast

CasaPound ricorda la vittime del bombardamento con il sindaco Vivarelli Colonna

GROSSETO – Si è svolta ieri pomeriggio in piazza De Maria la commemorazione per le vittime civili del bombardamento aereo degli Alleati avvenuto nel 1943. La manifestazione è stata organizzata da CasaPound Grosseto.

«La manifestazione – spiegano gli organizzatori – si è svolta con rigore e rispetto, con soddisfacente partecipazione della cittadinanza grossetana. Una cinquantina di persone hanno preso parte alla commemorazione, tra queste il consigliere comunale Pasquale Virciglio (Gruppo Misto) e il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna».

A dare voce alla celebrazione il consigliere comunale Gino Tornusciolo (CasaPound Italia) e Paolo Pontarelli, in veste di vicepresidente dell’associazione La Deceris, corpo interno alla sezione grossetana di CasaPound. «Il responsabile Provinciale di Cpi, Stefano Rispi, – si legge nella nota di CasaPound – ringrazia pubblicamente i cittadini presenti a questa iniziativa così importante, nonché il sindaco Vivarelli Colonna e il consigliere Virciglio per la vicinanza e il sostegno dimostrati con la loro presenza».

CasaPound commemorazione 2017

«Abbiamo appreso con gioia – ha aggiunto Rispi – che la questione storica è in realtà molto sentita dalla cittadinanza e dagli uomini che rivestono ruoli importanti nelle istituzioni locali. Come rappresentante di CasaPound Italia sono felice di aver contribuito a celebrare una triste pagina della nostra storia e di aver offerto un attimo di silenzio e cordoglio a chi, senza colpa alcuna, è rimasto vittima di attacco feroce, vile ed immotivato».

Commenti