Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primarie Pd, ecco i candidati maremmani per Orlando. Tutti i nomi

Più informazioni su

GROSSETO – Ufficializzata la lista dei candidati all’Assemblea Nazionale del Partito Democratico per la mozione Orlando in Provincia di Grosseto.

Una lista concreta e ricca di nuovi volti. Abbiamo cercato di valorizzare le esperienze del territorio coniugando anche la necessità di aprire ai giovani, equilibrando nella composizione sia l’alternanza di genere sia l’obiettivo di rappresentare al meglio la nostra vasta provincia.
I candidati saranno Giulio Querci, 31 anni e vice sindaco del Comune di Gavorrano, Claudia Gennari, 33 anni, grossetana attiva nel mondo dell’arte e della cultura, Tommaso Relitti, 26 anni, giovanissimo consigliere comunale a Castell’Azzara, e Alessandra Fanciulli, 33enne segretaria del Circolo PD di Porto Santo Stefano.
Una squadra di giovani militanti ed amministratori in campo per Andrea Orlando, competitiva e nel segno del rinnovamento, dimostrando come sia possibile andare oltre alle solite facce che da sempre popolano lo scenario politico del nostro territorio, ragazzi e ragazze in grado di raccogliere il testimone per portare avanti un progetto politico di rinnovamento vero, necessario a questo partito, troppo trincerato  su logiche di leadership e di corrente invece di pensare ai reali problemi del paese.
Con questi criteri, che già avevamo applicato nella creazione del Coordinamento Provinciale, e con questi intenti, vogliamo presentarci al popolo delle primarie del 30 Aprile, continuando il lavoro che fin da subito ha caratterizzato la nostra azione, ovvero quello di favorire la partecipazione alla tornata di fine mese nel nome della ricostruzione del Partito Democratico.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.