Quantcast

Il Gavorrano vuol tenere a distanza la sesta Sanremo, Grosseto in direzione Argentina

GROSSETO – Trentesima di campionato per il Gavorrano, battistrada del girone E di serie D. Il team rossoblù ospiterà la sesta Unione Sanremo, imbattuta nella prima parte della stagione e adesso con un numero di sconfitte doppio rispetto agli stessi minerari. Senza reti la gara di andata. Pronostici dalla parte del gruppo di Bonuccelli, di ritorno da una vittoria esterna di misura ma sempre obbligato a tenere alta la guardia e conservare i quattro punti di gap dalla seconda Massese. Arbitrerà Bertozzi di Cesena assieme a Simeone di Lomellina e Donato di Milano.

Per il Grosseto c’è la trasferta ad Arma di Taggia in casa dell’Argentina, già vincente all’andata ma attualmente con due ko alle spalle. Torelli reduci dalla mancata presentazione, nonché prima rinuncia stagionale, alla sfida con il Viareggio e anche stavolta, come nelle due precedenti esterne, sicuri di partire e disputare l’incontro. Due nuovi giocatori tra le fila biancorosse ovvero il ventunenne Pisaniello e il diciannovenne Minunzio, che hanno già svolto alcune sessioni di lavoro. Arbitrerà Croce di Novara coadiuvato da Conti di Lecco e Besozzi di Sondrio.
Il fischio d’inizio è alle 15.

Il programma della 30esima giornata:
Argentina-Grosseto
Finale Ligure-Savona
Gavorrano-Unione Sanremo
Jolly Montemurlo-Sestri Levante
Lavagnese-Valdinievole Montecatini
Massese-Real Forte Querceta
Ponsacco-Ghivizzano
Sporting Recco-Ligorna
Viareggio-Fezzanese

La classifica:
Gavorrano 62 punti; Massese 58; Savona 55; Lavagnese 52; Finale Ligure 44; Unione Sanremo 43; Valdinievole Montecatini 42; Argentina, Real Forte Querceta, Ponsacco 41; Jolly Montemurlo 37; Ligorna 33; Sestri Levante 32; Ghivizzano 29; Viareggio 28; Fezzanese 27; Sporting Recco 24; Grosseto 15.

Commenti