Ncd non c’è più, Asta lascia ed entra nel gruppo misto

Più informazioni su

FOLLONICA – “I nuovi scenari che si sono delineati a carattere nazionale, con la creazione di Alternativa Popolare, mi portano a ritenere concluso il mio percorso dentro il Nuovo Centrodestra. Non mi riconosco più nei valori e nello spirito che, a suo tempo, avevano determinato la mia adesione al partito di Angelino Alfano, né ho intenzione di entrare a far parte del nuovo soggetto politico”.

Filippo Asta (nella foto il primo da destra), consigliere comunale di opposizione a Follonica, annuncia così il suo addio a Ncd. “Ufficializzo quindi il mio ingresso nel Gruppo Misto”, spiega Asta che dunque va ad affiancare Daniele Pizzichi, altro consigliere di minoranza che a suo tempo aveva lasciato Forza Italia scegliendo di restare sui banchi dell’opposizione da “indipendente”.

“Questo cambio di forma non andrà a incidere nella sostanza dei fatti – puntualizza Asta – Resta intatto infatti il mio impegno da consigliere comunale per promuovere iniziative e documenti su questioni fondanti per Follonica, né ci saranno conseguenze per quelle battaglie che in modo condiviso e unitario il centrodestra follonichese ha portato avanti in questi anni”.

Più informazioni su

Commenti