Quantcast

Con “Insieme si può fare” arriva il mercatino per la Siria

Più informazioni su

GROSSETO – Sabato 1 aprile, alle 15, in sala Friuli, a Grosseto, il professor Lorenzo Locati, fondatore di “Insieme si può fare” onlus, che raccoglie e distribuisce aiuti umanitari per la Siria, presenterà le attività e i progetti che l’associazione sta portando avanti in Italia e in Siria e spiegherà come è nata la collaborazione con la parrocchia del San Francesco di Grosseto.

Subito dopo, alle 16, sarà inaugurato il “Mercatino per la Siria”, organizzato dai ragazzi della parrocchia, che sarà poi ripetuto sabato 8 aprile, dalle 16 alle 18 e domenica 9 aprile dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19. L’incasso dell’iniziativa sarà interamente devoluto all’associazione “Insieme si può fare”.

All’incontro con il professor Locati parteciperanno i frati del San Francesco, i ragazzi del catechismo, le loro famiglie. E’ aperto a tutti. Insieme si può fare onlus ha sede a Monza ed è stata fondata nell’aprile 2013. Tutto è cominciato da un viaggio in camper che nel marzo del 2013 il professor Locati fece dall’Italia al campo profughi di Bab Al – Salam in Siria per portare gli aiuti raccolti dai ragazzi dell’Istituto d’arte di Monza dove Locati insegna educazione fisica. Tornato a casa questo suo progetto prende sempre più forma e si consolida la decisione di continuare a raccogliere aiuti ed inviarli tramite container. Il progetto cresce a tal punto che viene costituita la onlus.

In breve tempo in tutta Italia è stata creata una rete di responsabili di zona che raccolgono gli aiuti. Portati a Monza vengono inscatolati e spediti tramite container in Siria. Oltre a questa attività, che è la principale, l’associazione “Insieme si può fare” in Siria ha avviato alcuni progetti dedicati in particolare ai bambini e ai giovani.

Foto e informazioni sull’associazione “Insieme si può fare” e sui suoi progetti e sulle sue attività sono disponibili sul sito web www.insiemesipuofare.org e sulla pagina Facebook Insieme si può fare Onlus.

Più informazioni su

Commenti