Quantcast

Coldiretti inaugura “Maremma Amica” per aggiornare in tempo reale TUTTI gli agricoltori. Ecco come iscriversi

GROSSETO – Si chiama Maremma amica il nuovo servizio informativo di Coldiretti dedicato ai soci e non solo. Si tratta di una newsletter collegata da un periodico, un servizio che permetterà agli iscritti di poter avere notizie in tempo reale, ma anche di navigare e accedere facilmente agli approfondimenti proposti.

A presentarlo questa mattina il direttore provinciale di Coldiretti, Andrea Renna, che afferma: «Il servizio è attivo in via sperimentale da circa tre settimane, e già ne stanno usufruendo 2 mila dei nostri oltre 4 mila associati. Il servizio servirà a tenere informati i soci ad esempio delle scadenze, dei bandi delle novità. Crediamo nella necessità di fare informazione e di farla in maniera immediata. Volevamo superare il limite del cartaceo e nello stesso tempo volevamo un servizio che potesse essere sempre fresco e puntuale.». Afferma renna che sottolinea il lavoro di Kalimero che è partner del progetto, ma anche quello di Francesca Lolini, che si occuperà della rivista.

Massimo Neri ha voluto puntualizzare l’importanza di «comunicare in maniera diretta con i soci resta comunque importante, certi mezzi non possono essere sostituiti, ma con “Maremma Amica” abbiamo voluto offrire un importante strumento in più, anche per sopperire alle difficoltà che può dare un territorio vasto come questo».

Il servizio potrà essere fruito ovunque dal telefono, dal pc, dal tablet. Tra l’latro per chi volesse chiedere l’iscrizione alla newsletter il servizio è semplice, gratuito, e aperto a tutti. Basta inviare una mail con la richiesta a grosseto@coldiretti.it. Il servizio è settimanale, la newsletter viene spedita tutti i giovedì.

Un altro modo per conoscere il mondo di Coldiretti è quello di mettere “mi piace” alla pagina Facebook QUI

Infine, sul sito nazionale di Coldiretti, in fondo alla pagina, c’è la possibilità di scaricare la app con informazioni utili per il mondo dell’agricoltura clikka QUI.

Commenti