Quantcast

Le Frecce Tricolori a Grosseto: evoluzioni e spettacolo nel cielo della città. TUTTE LE FOTO fotogallery video

Più informazioni su

GROSSETO – Sorpresa inaspettata per tutti i grossetani che stamattina con il naso all’insù hanno potuto ammirare le evoluzioni delle Frecce Tricolori. Avvistate da molte persone le Frecce sono decollate dall’aeroporto militare di Grosseto per effettuare alcune evoluzioni nei cieli della Maremma.

Frecce Tricolori 2017

Inconfondibili sono state subito riconosciute: in formazione o in solitaria i caratteristici aerei delle Frecce Tricolori hanno volato per qualche minuto sopra la città.

Le Frecce Tricolori (come ci spiega Wikipedia), il cui nome per esteso è Pattuglia Acrobatica Nazionale, costituente il 313º Gruppo Addestramento Acrobatico, sono la pattuglia acrobatica nazionale (PAN) dell’Aeronautica Militare Italiana, nate nel 1961 in seguito alla decisione dell’Aeronautica Militare di creare un gruppo permanente per l’addestramento all’acrobazia aerea collettiva dei suoi piloti.

Con dieci aerei, di cui nove in formazione e uno solista, sono la pattuglia acrobatica più numerosa del mondo, ed il loro programma di volo, comprendente una ventina di acrobazie e della durata di circa mezz’ora, le ha rese le più famose[1].

Dal 1982 utilizzano come velivolo gli Aermacchi MB.339 A/PAN MLU, e la sede è l’aeroporto di Rivolto (UD).

Più informazioni su

Commenti