Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bsc Grosseto, parte la stagione con tanti protagonisti e con le “Girls” fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – È iniziata sabato 25 marzo la stagione agonistica del Bsc Grosseto 1952 Villa Croci Loredana.

La compagine dei campioni toscani 2016 ragazzi ed allievi si è presentata al via con ben sei formazioni e 80 atleti tra ragazzi e ragazze.

Tre le squadre partecipanti al torneo under 12: i “Galletti” detentori del titolo toscano, allenati da Alessandro Galli, Roberto Toniazzi e Tony Lisci si sono imposti per 12 a 2 contro i Lancers di Lastra a Signa sul campo di via Orcagna facendo vedere che saranno protagonisti anche quest’anno; i “Wild Rabbits” tutti ragazzini alla prima esperienza sotto la guida di Lino Luciani e Michele Mazzilli sono stati sconfitti dal Padule di Sesto Fiorentino per 19 a 0 alla loro prima volta di una gara sportiva; le ”Girls” una squadra tutta femminile guidata da Paolo Verrecchia coadiuvato da Alessandra Parri e Elga Vannelli, ha battuto i maschietti del Massa Per 16 a 13.

Le ragazze lanciano con la palla da softball quando sono in difesa e nel turno di attacco affrontano il lanciatore con la palla da baseball.

Questa squadra nata per una scommessa di Paolo Verrecchia ha creato entusiasmo e risonanza in tutto l’ambiente del baseball e softball nazionale.

Nella categoria Under 15 due le squadre presenti: I Red tiger campioni regionali in carica allenati da Stefano Cappuccini Manuel Bindi ed Ettore Pantaloni ,si sono imposti sul Junior Firenze per 15 a 2 facendo registrare una perfetta intesa pronti a combattere per matenere il primato conquistato lo scorso anno; la squadra dei “white dragon” composti per la maggioranza dalla squadra ragazzi dello scorso anno e condotti da Alessandro Cappuccini Vic Luciani e Marco Felici, alla prima esperienza con le lunghe distanze, sono stati fermati dall’oscurità sul punteggio di 10 a 10 mentre stavano avendo la supremazia della gara.

Domenica 19 marzo i “Bubu Team “ dieci temibili ragazzini nati negli anni 2009/ 2010 si sono divertiti sul campo di Sesto Fiorentino nel torneo “Batti e Cresci “ un torneo non competitivo pensato a far crescere i ragazzini alle prime armi. Lino Luciani li sta preparando alla pratica del baseball.

Una Pattuglia di circa ottanta ragazzi che fanno ben sperare nel futuro del Baseball Grossetano sotto l’attenta guida di tecnici con esperienze di baseball a livello nazionale ed internazionale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.