Quantcast

L’Acat chiede il ripristino dell’ambulatorio alcologico dell’ospedale di Grosseto «Chiuso da due anni»

Più informazioni su

GROSSETO – «L’ambulatorio alcologico nell’ospedale di Grosseto (purtroppo interrotto da circa due anni) è d’importanza strategica per le famiglie con problemi alcol correlati». Lo afferma L’Acat (Associazione club alcologici territoriali) di Grosseto e Follonica.

«Il connubio fra le Acat e l’ambulatorio ha portato le famiglie a un migliore stile di vita fino ad ottenere un’astinenza alcologica con risparmio economico per la collettività e l’ assistenza sanitaria – affermano ancora da Acat -. Auspichiamo che questa attività possa essere al più presto riattivata dall’autorità sanitaria competente».

Più informazioni su

Commenti