Quantcast

L’Extrema Fighting Club fa il pieno di medaglie nei campionati di slancio competitivo

GROSSETO – Si è conclusa con tre medaglie d’oro e una d’argento la trasferta ai campionati di Kettlebell sport del 2017 per la squadra follonichese dell’Extrema Fighting Club.

Gli atleti, di ritorno dall’Umbria dove si sono misurati nel trofeo Fgsi con la cornice più ampia dei campionati italiani di slancio completo, ha visto competere quattro dei suoi atleti: Giovanni Giorgi Barbieri allenatore, ma anche atleta caposquadra nella maratona di slancio Serie B con 24kg ha vinto l’oro nella sua categoria con 547 slanci in 30 minuti. Bellissima prestazioni anche per Francesca Artini che ha conquistato l’oro con 432 slanci nella mezz’ora con 12 chili.

In Serie C gli atleti Alessio Santini e Mattia Godani hanno migliorato i loro personal best e si sono aggiudicati oro ed argento rispettivamente con 711 e 563 slanci nei 30′ minuti con 16 kg.

Ma l’Extrema fighting club non riposa e pensa già al prossimo obiettivo, tra poco più di un mese, che sarà il battesimo del fuoco anche per le nuove reclute della squadra. Queste le parole del vice presidente Paolo Andreini: “Da quest’anno abbiamo deciso di competere oltre che nelle discipline di combattimento anche in questo nuovo sport, che unisce grande capacità fisica ed forza mentale – spiega  abbiamo allestito una squadra di agonisti e con duro lavoro e sacrificio i nostri ragazzi si sono fatti valere, siamo molto soddisfatti”.

L’associazione sportiva con sede in piazza XXV Aprile a Follonica propone corsi di boxe, muay thai, mma, krav maga, parkour e corsi di kick boxing per bambini oltre alla nuova disciplina kettlebell sport.

Commenti