Ecco otto nuovi educatori cinofili: i nomi dei promossi al corso Aics

Più informazioni su

GROSSETO – Nella sede del Centro Cinofilo Dog Valley Aics di Grosseto esami per educatore cinofilo Aics.

Al termine di quattro mesi di intenso corso, gli allievi hanno dovuto sostenere una prova scritta, una orale ed una pratica affinché potessero dimostrare alla commissione le reali competenze tecniche acquisite.

L’esame, cominciato la mattina con le prove teoriche, si è concluso nel tardo pomeriggio con le prove pratiche e le simulazioni di approccio con proprietari di cani in difficoltà.

L’educatore cinofilo è infatti una figura che, con competenza e responsabilità, deve saper aiutare il proprietario a migliorare l’intesa col proprio cane. Deve essere in grado di impostare un percorso che dia al proprietario gli strumenti per gestire, crescere ed educare il proprio cane in modo corretto. E corretto significa soprattutto felice. Ed è proprio per questo motivo che i neo educatori, durante il corso, si sono preparati sulla storia del cane, sulla sua psicologia, sul comportamento e sulle principali patologie, oltre che sui metodi di insegnamento, sull’utilizzo del gioco come strumento educativo, sulle discipline cinofile, sulle normative e molto altro ancora.

Giudicati dalla commissione tecnica formata da Alessandro Semplici, Giuseppe Sollo e Laura Addimandi, hanno brillantemente superato l’esame: Marco Scialpi, Samanta Giusti, Sandra Maccianti, Letizia Vivarelli, Federica Pitotti, Francesca Bettaccini, Fabio de Micheli, Elena Bianconi.

Più informazioni su

Commenti