Per la Maremma si apre la via dell’est: nuovo volo Mosca Pisa e destinazione a Castiglione

MOSCA – Nuove opportunità per il turismo in terra maremmana. Oggi (nella foto insieme all’assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo il sindaco di Castiglione della Pescaia Giancarlo Farnetani e l’assessore Susanna Lorenzini) nella capitale russa sono stati presentati i nuovi collegamenti Mosca Pisa.

La compagnia Podeda infatti porterà da 2 a 4 i collegamenti con l’aeroporto toscano, mentre la compagnia S7 Airlines con 2 collegamenti settimanali entrerà nella nuova rotta.

Una scelta che apre nuove prospettive per il turismo in provincia di Grosseto e in particolare con il territorio del Comune di Castiglione della Pescaia. Per questo oggi a Mosca insieme ai rappresentanti della Regione Toscana, all’assessore regionale Stefano Ciuoffo e ai responsabili dell’agenzia nazionale del turismo, c’era anche una delegazione dell’amministrazione di Castiglione con il sindaco Giancarlo Farnetani, l’assessore Susanna Lorenzini e il consigliere Fabio Tavarelli.

Il progetto di Castiglione è quello di proporre al mercato russo un’offerta turistica dedicata in modo da valorizzare la destinazione. Da Pisa i turisti che arriveranno da Mosca con una tariffa unica integrata potranno raggiungere in treno la Maremma e Castiglione.

Commenti