Quantcast

Voucher, referendum: a Gavorrano incontro del comitato a sostegno del Sì

Più informazioni su

GAVORRANO – Si è riunito nei giorni scorsi il primo nucleo del gruppo di sostegno ai due referendum per sostenere i due sì con i quali si ottiene l’abrogazione delle norme che limitano la responsabilità solidale negli appalti e quelle relative all’utilizzo dei voucher. Fanno parte del comitato: Claudio Sozzi, Furio Santini, Gabriele Caruso, Moreno Mancini, Pier Paolo Micci.

Il Comitato avrà il compito di programmare il lavoro su tutto il Comune, frazioni comprese, attraverso l’aiuto di tutti coloro che si sono resi disponibili per la distribuzione dei materiali utili ad arrivare all’appuntamento delle elezioni con la giusta consapevolezza.

A tal riguardo la Lega Spi con le categorie e tutta la Cgil, estende l’invito a tutti coloro che volessero dare un contributo per rendere il lavoro più capillare e rendere il materiale accessibile a più persone.

«Chiunque fosse interessato a quanto sopra – fanno sapere dal comitato – e a far parte del gruppo di sostegno ai referendum può contattare il responsabile della lega Claudio Sozzi».

Sempre nei prossimi giorni il Comitato attraverso appositi incontri con tutte le forze politiche e le associazioni presenti nel comune, spiegherà la propria posizione in merito ai referendum.

«Il referendum – spiegano – non è contro nessuno ed è a favore di tutti i lavoratori, che anche grazie alla Carta dei diritti, godranno di tutele essenziali fino ad oggi non garantite dai buoni lavoro, o nelle catene dei sub-appalti. Insieme si può fare “Ti Aspettiamo” il futuro dipende anche dalle nostre scelte».

Info: telefono e fax Cgil Gavorrano 056845632 Via Varese N°1 Bagno di Gavorrano

Più informazioni su

Commenti