Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giannutri per tutti: l’accesso non sarà più ristretto a sole 300 persone al giorno

Più informazioni su

GIANNUTRI – Dopo alcuni anni di sperimentazione sono state apportate alcune modifiche alle regole di accesso all’isola di Giannutri con l’obiettivo di aumentare il livello dei servizi di guida a terra ed allo stesso tempo, tramite l’istituzione di un ticket per tutto l’anno, di avere a disposizione delle somme da poter reinvestire sull’isola, anno per anno, per fronteggiare i problemi più impellenti e realizzare i necessari servizi di assistenza alla fruizione turistico naturalistica.

giannutri villa romana

L’Isola non avrà più regime contingentato pertanto l’accesso sull’isola non sarà più ristretto nel periodo estivo a 300 persone al giorno. Aumentando il livello di sorveglianza infatti è venuta meno la necessità del contingentamento e delle disposizioni   ad esso connesse, misura di tutela che fu decisa nel 2009.

Il ticket di accesso è stato istituito per tutto l’anno e per tutta l’isola ed è di  4 euro. Verrà riconosciuto al Comune di Isola del Giglio 1,50 euro per ogni ticket emesso e come per Pianosa, i visitatori lo pagheranno tramite il  vettore con cui raggiugeranno l’Isola. La sorveglianza sul rispetto del pagamento del ticket sarà disposta direttamente dal Parco che ordinerà controlli a campione.

Il riassetto delle norme si pone all’interno di un quadro più ampio di provvedimenti e di progetti cui la piccola isola è e sarà interessata nel breve e medio periodo ad opera del Parco in sinergia con il Comune di Isola del Giglio, la Soprintendenza archeologica e il Demanio dello Stato.

Nell’applicare il ticket è stato tuttavia tenuto conto di alcune categorie che ne saranno esentate in linea con quanto già in vigore su altre isole:

  • i bambini sotto i 12 anni di età;
  • i gruppi scolastici;
  • i portatori di handicap;
  • il personale istituzionale e in servizio,
  • il personale di ricerca e coloro che risultano autorizzati in deroga dall’Ente Parco,
  • i residenti del Comune dell’Isola del Giglio
  • i proprietari di immobili.

Per chi si recherà a Giannutri con la propria imbarcazione, i ticket saranno disponibili in vendita presso: la Proloco di isola del Giglio per chi è in partenza dal Giglio e presso la biglietteria Maregiglio, compatibilmente con gli orari di apertura e di servizio degli sportelli, per chi parte dalla terra ferma.

Per i turisti accompagnati tramite nave di linea o servizio di minicrociera saranno invece le stesse compagnie ad effettuare la vendita del ticket al momento dell’acquisto del biglietto.

Restano ferme le altre note norme in vigore:

Permane il divieto di abbandonare qualsiasi tipo di rifiuto sull’isola da parte dei visitatori giornalieri. Le compagnie di navigazione adibite al trasporto dei passeggeri si faranno carico di riportare al porto di partenza i rifiuti prodotti durante l’escursione e del loro smaltimento a norma di legge.

Su tutto il territorio dell’Isola di Giannutri, per tutelare la vegetazione autoctona, è vietata la piantumazione di piante aliene invasive appartenenti alle seguenti specie o generi: fico degli ottentotti – Carpobrotus spp, ailanto – Ailanthus altissima; sono fatte salve le norme regionali circa il divieto di utilizzo di altre essenze esotiche negli interventi di forestazione e riqualificazione ambientale.

Nell’ottica di migliorare l’organizzazione del il servizio di fruizione il parco sosterrà la gestione dei servizi di accompagnamento con guida per la visita dell’Isola e per il sito archeologico della Villa Romana incaricando le Guide Parco specializzate nel periodo tra il 15 marzo e il 15 ottobre. Tutte le altre guide che vorranno organizzarsi con proprie visite dovranno registrarsi e prenotare la visita online sul sito di Info Park www.parcoarcipelago.info

Tutti i dettagli e le modalità di svolgimento dei servizi guida sono disponibili sul sito del Parco www.islepark.gov.it sulla pagina dedicata alla fruizione di Giannutri. Per ulteriori informazioni si può sempre contattare il parco con la mail parco@islepark.it. scrivendo una nota all’attenzione dell’Ufficio Promozione ed educazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.