Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Santarosa, ecco il nuovo album: da domani esce “Siamo Indiani”

Più informazioni su

GROSSETO -Esce domani, 1 marzo, il nuovo album dei Santarosa “Siamo Indiani” prodotto dalla CP&Partners. Il singolo che dà il nome al cd, scritto da Francesco Morettini e Luca Angelosanti, è una ballata orecchiabile che parla al cuore di un’Italia solo apparentemente divisa da differenze culturali e razziali, pronta infatti a ritrovarsi stretta intorno alla voglia di reagire e costruire qualcosa.

Santarosa 2017 album

Il pezzo, con uno stile completamente rinnovato e più radiofonico, segue il percorso iniziato con “Ora o mai più” (P. Baldan Bembo, F. Berlincioni, M. Feri – 2015) e “Oltre il tempo noi” (P. Baldan Bembo, P. Curcio, P. Bramerin – 2016), parlando con leggerezza e sfrontatezza di una crisi economica diventata da qualche anno anche crisi di valori. Con la maturità e l’ironia di chi osserva il nostro tempo senza pregiudizi, ma andando al cuore del problema, i Santarosa propongono ancora una volta un pezzo che è un po’ romanzo didascalico del nostro tempo.

Nell’album sono contenuti anche brani storici del repertorio della band come Oltre il tempo noi (1995), Ora o mai più (1996), Cosa sarà (1996 – Cover Lucio Dalla), Souvenir (1978), Io senza te (1981), Gli anni migliori (1989).

Santarosa 2017 concerto

CASA DISCOGRAFICA: Cp&Partners

SITO WEB: www.isantarosa.it

FACEBOOK: https://www.facebook.com/Santarosa2.0/

CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCtlD0sMsGpWILpa2Pf69-Sg

VIDEOCLIP: Siamo Indiani (2017) https://www.youtube.com/watch?v=kKi30yxUR7w

Oltre il tempo noi (2016) https://www.youtube.com/watch?v=HdQv8M5lP8U

Ora o mai più (2015) https://www.youtube.com/watch?v=pqW_Pbvz_YE

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.