Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un anno di festeggiamenti e incontri per la Confartigianato che compie 70 anni

GROSSETO – Nel 2018 Confartigianato Imprese Grosseto spegnerà 70 candeline. Questo vuol dire che l’associazione di categoria, che riunisce piccole e medie imprese della provincia, andrà incontro a una serie di iniziative mirate a festeggiare questo importante traguardo. E mentre gli eventi istituzionali saranno programmati a ridosso del compleanno (il 26 febbraio 2018), tante altre attività sono già in partenza: prima tra tutte la collaborazione con gli istituti scolastici superiori della provincia di Grosseto, con l’intento di coinvolgere gli artigiani di domani in un periodo di formazione che rientra nella celebrazione dei 70 anni.

«La nostra storia parte da lontano – dicono Giovanni Lamioni e Mauro Ciani, presidente e segretario generale di Confartigianato Imprese Grosseto –: il 26 febbraio 1948 otto uomini si ritrovarono davanti al notaio Renato Bonesi per ratificare la nascita dell’Associazione artigiani della provincia di Grosseto che, anni dopo, è diventata Confartigianato. Da quel giorno la nostra realtà ha continuato a lavorare per realizzare un sogno: un sogno in movimento, di democrazia e progresso. Per celebrare questa importante ricorrenza è nostra intenzione programmare una serie di eventi che saranno realizzati già da quest’anno e per tutto il 2018. Ci saranno eventi in collaborazione con i vertici nazionali dell’associazione. Ma un traguardo di questo tipo non può non coinvolgere da vicino il nostro territorio, il tessuto sociale, culturale ed economico».

Per questo una delle prime iniziative è quella con gli istituti d’istruzione superiori della provincia di Grosseto, che si rende necessaria e indispensabile per poter far sì che il sogno di Confartigianato espresso decenni fa resti sempre in movimento attraverso gli uomini di domani. Alcune classi sono già state coinvolte, altre inizieranno presto il loro percorso.

«A questo proposito – dice Cristina Frascati, responsabile del progetto Scuole – gli istituti superiori della provincia di Grosseto sono stati invitati a realizzare progetti di studio o di approfondimento e ricerca relativamente a settori dell’artigianato che hanno contraddistinto gli anni dal 1948 ai giorni nostri, suddivisi in decenni. Ogni istituto coinvolto ha deciso fasi e modalità dei percorsi in base all’indirizzo, spesso abbinando questa esperienza all’alternanza scuola-lavoro. I lavori conclusivi saranno presentati già da quest’anno fino a tutto il 2018. Ci ha fatto piacere vedere che gli alunni delle scuole si siano interessati molto alle nostre aziende: ci saranno incontri con gli imprenditori che avranno modo di spiegare ai giovani in cosa consiste il loro lavoro».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.