Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il pianista Amirov Feodor si aggiudica il Premio Scriabin 2017

Sul palco degli Industri ha avuto la meglio su Cheng Jiarui e Mustakimov Timur

Più informazioni su

GROSSETO – È Amirov Feodor il vincitore del Premio internazionale Scriabin 2017.
Il pianista russo si è aggiudicato i favori della giuria, superando Cheng Jiarui arrivato secondo e Mustakimov Timur che si è aggiudicato il terzo premio.

Al primo classificato è stata assegnata una borsa di studio di 6.000 euro, una targa, il diploma e un calendario di concerti. Al secondo una borsa di studio di 3.000 euro, una targa e il diploma, mentre al terzo classificato una borsa di studio di 1.500 euro, una targa e il diploma.

Sempre ad Amirov Feodor è andato il premio speciale “Giovanni Marini” (una borsa di studio di 1.000 euro) per la migliore esecuzione di un brano di Scriabin, mentre a Mustakimov Timur anche il premio speciale del pubblico (una borsa di studio di 500 euro).

I tre finalisti si sono contesi il premio finale ieri pomeriggio sul palco del teatro degli Industri.


 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.