Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Doppia vittoria per la Gea: uomini e donne fanno festa in coppia

Più informazioni su

GROSSETO – La Cooplat Gea batte il Calcinaia centrando un successo molto importante e difficile. Tre tempini vinti e soltanto il quarto perso 18/17: questo il percorso vincente dei grossetani .

La Gea ha da subito imposto ritmo e gioco e preso in mano la partita. Nonostante l’infortunio dopo pochi minuti di gara del pivot Mattia Ricciarelli, che non ha potuto rientrare in campo, i ragazzi di Furi con un buon attacco ma ancora con una attenta ed arcigna difesa hanno vinto meritatamente. Rientro di Matteo Bambini dopo una settimana malattia , straordinari per Zambianchi, che sta comunque tornando sui suoi livelli. Positive le prestazioni degli under Morgia, Neri e Malentacchi in un campo difficile.

Buona prova dei “veterani” Santolamazza e Furi : ultima prova per Mattia Contri in partenza per due mesi per motivi di lavoro:  emigrerà all’estero . “E’ una pedina importante per la squadra e i suoi equilibri – afferma coach Furi – ma il gruppo, la nostra coesione e il carattere dimostrato faranno sì da sopperire alla mancanza di Mattia. A lui va un grande in bocca al lupo da parte della società e dei suoi compagni di squadra”.

Roster: Giovacchini, Malentacchi, Neri 1, Furi 15, Bambini, Villano 2, Zambianchi 11, Morgia 9, Pierozzi 2, Contri 18, Ricciarelli 1, Santolamazza 6.

Termina con una vittoria la prima fase  della regular season prima di accedere alla fase di qualificazione per i playoff per la serie B per l’Ortopedica Sanitaria Grossetana Gea, che batte lo Sport Ies Pisa 50-34.

Le grossetane avevano già da tre turni strappato  il biglietto che le consacrava nell’elite toscana. Pertanto la partita aveva poco da dire e così le “bimbe” hanno condotto sempre la partita con vantaggi minimi, mancando un po’ di concentrazione.

Mai in discussione la partita, ma le pisane hanno creduto nell’impresa  e così è uscita una partita spigolosa in alcuni momenti. Il divario alla fine è emerso. Brindisi finale e complimenti della società alle ragazze.

Da sottolineare la buona prova al debutto in un campionato seniores dell’arbitro Posarelli , sicuramente un giovane che può fare strada.

Roster: Simonelli F.2, Simonelli V., Scurti 2, Furi 18, Bonari 5, Bellocchio 5, Nalesso 4, Benedetti 2, Camarri 10.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.