Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Danneggiamento e mancata assistenza familiare: dovrà scontare un mese di arresto

PORTO SANTO STEFANO – È stato rintracciato e arrestato e dovrà scontare un mese e 10 giorni di detenzione. Un uomo di 42 anni originario di Orbetello ma residente a Monte Argentario è stato arrestato dai carabinieri di Porto Santo Stefano su istanza del tribunale di sorveglianza di Firenze.

L’uomo era già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. Grazie alle indagini l’uomo è stato condannato per alcuni reati risalenti al 2011 per danneggiamento e violazione degli obblighi di assistenza familiare e per questo sconterà la pena di un mese e 10 giorni di detenzione domiciliare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.