Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Atlante Grosseto alla prova regina contro la schiacciasassi Pesarofano

PESARO – Terzo impegno ufficiale in otto giorno per l’Atlante Grosseto, che se la vedrà contro la battistrada Italservice Pesarofano. Gara valida per la nona giornata del girone di ritorno del campionato nazionale di calcio a 5 di serie A2, ma soprattutto trasferta molto difficile nelle Marche contro la dominatrice del girone A, pronta per fare il salto di categoria.

Dopo la trasferta di Roma la squadra maremmana ha effettuato un solo allenamento e leggero, lunedì mattina, il martedì ha giocato il turno infrasettimanale, poi si è allenata solo ieri sera. Ora resta da vedere come i ragazzi reagiranno agli sforzi di queste tre partite consecutive, ha dichiarato il tecnico dei grossetani Tommaso Chiappini e oltre a questa particolare situazione ci sono anche dei problemi di assenze di alcune giocatori importanti con l’ex Luparense Caverzan, assente per squalifica per somma di ammonizioni, il portiere Borriello che da alcuni giorni è febbricitante e non sappiamo se sarà della partita e in che condizioni sarà, Gianneschi assente per infortunio martedì scorso, non sappiamo se recupererà, oltre alla condizione fisica di altri ragazzi.

Nella partita di andata proprio contro il PesaroFano l’Atlante disputò una grande gara ricevendo anche i complimenti del loro tecnico, il brasiliano Cafù e sicuramente anche sabato sicuramente Barelli e soci daranno il massimo come del resto hanno fatto sino ad oggi, sennò non potrebbero avere 36 punti in classifica ed essere sempre in lotta per un posto nei play-off, cosa inpensabile all’ inizio della stagione.

Questi i giocatori convocati dai tecnici Chiappini e Stagnaro: Borriello, Izzo, Gianneschi. Alex, Barelli, Bender, Keko, Baluardi, De Oliveira, Toni, Kio, Pannaccione, Villano e Stefani.
Queste invece le designazioni arbitrali: 1° arbitro Giulio Colombini della Sezione Aia di Bassano Del Grappa, 2° arbitro Daniele Intoppa della Sezione Aia di Roma 2, cronometrista Lorenzo Cursi della Sezione Aia di Jesi. Si giocherà alle 17,30.

La classifica: Italservice Pesarofano 56 punti; Milano 47; Real Arzignano 43; Prato 40; Olimpus Roma 37; Atlante Grosseto, B&A Sport Orte 36; Ciampino Anni Nuovi 31; Bubi Alperia Merano, Cagliari, Capitolina Marconi 21; F.lli Bari Rewind Reggio Emilia 17; Castello 9; Aosta 4.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.