Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Turismo, giornate formative con il Comune di Grosseto

Incontri gratuiti dedicati agli operatori economici del settore dal 27 febbraio – 6 marzo

Più informazioni su

GROSSETO – Rendere ancora più efficace l’accoglienza per i turisti. Questo l’obiettivo dell’iniziativa promossa dal Comune di Grosseto con i due incontri formativi dedicati agli operatori del settore turistico, alle strutture ricettive, alle associazioni di categoria e ai gestori degli stabilimenti balneari.

“Abbiamo pensato di rafforzare ulteriormente il connubio tra amministrazione e operatori economici, in questo caso impegnati nel campo dell’accoglienza – spiega il vice sindaco e assessore al Turismo, Luca Agresti – per dare nuovi stimoli e trovare insieme nuovi strumenti mirati a rendere il nostro territorio sempre più appetibile”.

Gli incontri, la cui partecipazione è gratuita, hanno la finalità di diffondere tra gli operatori turistici le conoscenze essenziali sulle principali attrattive in campo artistico, culturale, storico, paesaggistico e ambientale, affinchè questi le possano trasmettere ai loro ospiti e indirizzarli per poterne fruire al meglio.
Il primo incontro formativo si terrà lunedi 27 febbraio nell’aula magna del Polo universitario in via Ginori 43, dalle 9.15 alle 12.30. Dopo i saluti istituzionali e una breve presentazione della giornata formativa, questo il programma della mattinata:

– #Maremmatuttolanno: idee e spunti per la promozione del territorio
con Mariagrazia Celuzza, direttore del Museo archeologico e d’arte della Maremma, Maria Francesca Colmayer, archeologo e Luca Giannini, archeologo, che parleranno dei seguenti temi: Il Museo archeologico e d’arte della Maremma, I monumenti della città e dintorni, Cenni sulla Rete Museale della Provincia di Grosseto;

– Gli strati della storia. Viaggio nella Roselle medievale romana ed etrusca
con Simona Pozzi, storico dell’arte e assistente tecnico scientifico – restauratore della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio, e Fiora Giovino, archeologo assistente alla vigilanza presso l’area archeologica di Roselle, Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio:

– Giardini, istituzioni e testimonianze d’arte contemporanea del Comune e della Provincia di Grosseto
con Mauro Papa, direttore di Clarisse Arte.

La seconda giornata formativa è invece in programma, sempre al Polo universitario, lunedi 6 marzo dalle 9.15 alle 12.30; si parlerà di ambiente ed aree protette con Enrico Giunta, direttore del Parco della Maremma, Andrea Sforzi, direttore del Museo di storia naturale e Alessandra Casini, direttrice del Parco nazionale geominerario delle Colline metallifere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.