Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettera aperta a tutti i consiglieri comunali per la convocazione di un Consiglio Comunale aperto sulla collezione Luzzetti

Più informazioni su

GROSSETO – L’Associazione Grosseto al Centro lancia un accorato appello a tutti i consiglieri comunali affinché chiedano al Presidente del Consiglio la convocazione di un Consiglio Comunale in adunanza aperta alla partecipazione di tutti i cittadini, invitando per tale occasione l’antiquario Gianfranco Luzzetti, al fine di cercare e percorrere insieme alla cittadinanza una strada condivisa che permetta di trovare la migliore collocazione per la sua pregiata collezione.

Grosseto al Centro registra positivamente l’aver sostenuto da parte di una prima forza politica, il giorno immediatamente successivo alla lettera aperta che abbiamo inviato al Sindaco e all’assessore alla cultura, la nostra richiesta di un Consiglio Comunale aperto sul tema.

Tale forza politica vanta ben quattro consiglieri comunali che siedono sugli scranni dell’assise a cui spetta di determinare e di esercitare l’attività d’indirizzo politico amministrativo della comunità grossetana, ma il Regolamento del Consiglio Comunale indica che la richiesta di convocazione dello stesso necessiti la firma di almeno un quinto dei consiglieri.

Chiediamo ai quattro consiglieri di cui sopra di avanzare formale richiesta con immediatezza e, poiché sono necessarie almeno altre tre firme, chiediamo a tutti gli altri consiglieri comunali, in quanto rappresentanti l’intera comunità grossetana esprimendone gli interessi diffusi, di fare altrettanto, perché il tempo corre veloce e la Città di Grosseto non può permettersi di perdere un dono di così inestimabile valore che le farebbe davvero spiegare le ali, sostenendola per spiccare il volo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.