Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’autostrada torna in consiglio: al voto un documento M5s e uno della maggioranza

GROSSETO – È convocato per giovedì prossimo, 23 febbraio (alle 9), il consiglio comunale di Grosseto. Una seduta quasi interamente dedicata al tema dell’autostrada tirrenica. In apertura i consiglierei saranno chiamati ad eleggere un nuovo vice presidente del consiglio dopo le dimissioni del 5 stelle Emanuele Perugini.

 

Ecco tutto l’ordine del giorno della seduta:
Surroga consigliere Emanuele Perugini, dimissionario;
Elezione del vice presidente del consiglio comunale;
Delibera della Corte dei conti n° 28 del 26 gennaio 2017 su rendiconto 2014 – Comunicazione;
Ordine del giorno contro la realizzazione del progetto autostrada Tirrenica e conseguente assoggettamento a pedaggio della superstrada variante Aurelia, in favore della messa in sicurezza e ammodernamento del tracciato attraverso forme di finanziamento pubbliche, presentato dal consigliere Pisani (Movimento 5 Stelle);
Ordine del giorno in merito alla realizzazione di un tracciato autostradale a integrazione della dorsale autostradale Tirrenica, presentato dai capigruppo consiliari Lolini (Lega Nord), Pannini (Vivarelli Colonna Sindaco), Ceccherini (FdI), Pepi (Maremma Migliore), Ripani (Forza Italia) e Virciglio (Gruppo Misto);

I lavori dell’assemblea, come sempre, sono visionabili anche sul sito web dell’ente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.