Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Atlante di nuovo in campo contro il Castello per scacciare le amarezze e rialzare la testa

FOLLONICA – Turno infrasettimanale di campionato per l’Atlante Grosseto del presidente Iacopo Tonelli, che proverà a dimenticare il recente ko sfidando adesso il Castello.
Mister Chiappini, deluso per gli episodi sfortunati e le autoreti subite contro il Capitolina Marconi, che non hanno permesso ai suoi ragazzi di conquistare i tre punti che potevano dire molto in chiave play-off vuol tornare in campo per vincere, anche se non sarà facile avere ragione della formazione emiliana dato che la loro attuale classifica è bugiarda e anche all’andata crearono molti problemi ai grossetani.
La partita di domani, che si gioca al Palagolfo di Follonica con inizio alle 15, sarà valida per l’ottava giornata del girone di ritorno del campionato nazionale di calcio a 5 di serie A2 girone A.

Anche il team manager dell’Atlante Alessandro Casalini è rammaricato per l’andamento della partita persa sabato scorso contro la Capitolina Marconi, dove, secondo il dirigente grossetano, ci sono stati errori difensivi e non solo, oltre ad episodi sfortunati e, conclude Casalini, in alcuni momenti della partita è mancata anche la cattiveria agonistica giusta per portare a casa il risultato.

Mister Tommaso Chiappini e il suo secondo Nicola Stagnaro per questa gara hanno convocato Borriello, Izzo, Bender, Baluardi, De Oliveira, Barelli, Alex, Keko, Caverzan, Toni, Kio, Gianneschi e Ducci.
Queste invece le designazioni arbitrali: 1° arbitro Marco Di Filippo della Sezione Aia di Teramo, 2° arbitro Alessandra Carradori della Sezione Aia di Roma 1, cronometrista Michele Bensi della Sezione Aia di Grosseto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.