Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pacco sospetto sul tetto di CasaPound: in arrivo gli artificieri. Fermate due persone dopo il raid notturno fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – Sono state fermate due persone dalla polizia di Grosseto per un raid notturno contro la sede di CasaPound. Sul posto ci sono ancora le forze dell’ordine perché sul tetto c’è un pacco sospetto e si attende l’intervento degli artificieri.

“Nella notte .- racconta Gino Tornusciolo – i nostri militanti erano dentro la sede per un presidio e hanno sentito dei rumori sul tetto. Sono usciti e hanno trovato un uomo che sul tetto piegato a testa in giù scriveva sul bordo del muro. C’era anche una donna che gli faceva da palo. Così hanno chiamato la polizia che è prontamente intervenuta”.

Dopo l’arrivo delle forze dell’ordine sono stati fermati un ragazzo e una ragazza. Le scritte con le quali il muro era stato imbrattato sono già state rimosse, ma la polizia è ancora in zona. Sul posto anche i Carabinieri.

Sul tetto, come detto, c’è un pacchetto sospetto aspettano gli artificieri per capire di cosa si tratta. La zona  non è comunque stata evacuata. Qualche giorno fa lo stesso Tornusciolo aveva denunciato un grossetano che su Facebook aveva scritto “Apriremo la sede di CasaPound con le bombe”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.