Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Attacco a CasaPound: ecco i due petardi ritrovati sul tetto. C’era anche una ricetrasmittente fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – Due grossi petardi, chiamati anche bombe carta, con la miccia. Nelle foto che siamo in grado di mostrarvi ecco che cosa è stato ritrovato sul tetto della sede di CasaPound la cui inaugurazione è in programma per stasera alle 19.

I petardi sono stati analizzati dagli artificieri della Polizia di Stato che sono intervenuti questa mattina a Grosseto, in piazza Cavalieri, dove gli uomini della questura erano entrati in azione questa notte per fermare due persone.

Si tratta di materiale esplosivo non in commercio, ma come si vede dalle fotografie non c’era un congegno a tempo per farlo esplodere, quindi era necessario, per accenderli, dar fuoco alla miccia ed essere dunque sul posto. Sempre sul tetto è stata ritrovata anche una ricetrasmittente.

Le due persone fermate si trovano ancora in questura. Intanto Gino Tornusciolo, consigliere comunale e responsabile grossetano di CasaPound, ha annunciato che il movimento politico si costituirà parte civile nel procedimento penale che seguirà alle indagini sull’episodio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.