Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Comune gli toglie lo stadio e il Foligno viene estromesso dal campionato di Serie D

ROMA – Campionato finito per l’Asd Città di Foligno. L’ultima squadra eliminata dal Grosseto nella sua breve avventura di Coppa Italia e militante nel girone G di serie D è appena stata esclusa dal giudice sportivo dal campionato di competenza in seguito alla mancata presentazione alla trasferta in casa dell’Albalonga, nonché quarta rinuncia nell’attuale stagione.

Il comunicato ufficiale è chiaro: “Visto il provvedimento a contenuto interdittivo n. 5713 del 20.01.2017, emesso dalla Prefettura di Perugia nei confronti della Asd Città di Foligno Calcio; vista la determinazione dirigenziale n. 65 del 23.01.2017 con cui il Comune di Foligno ha revocato alla ASD Città di Foligno Calcio la concessione e conseguente disponibilità dello Stadio “Blasone”; visto il provvedimento del 27.01.2017 con cui il Dipartimento Interregionale, in virtù di quanto sopra, ha rilevato il venir meno dei requisiti per la regolare partecipazione al campionato di Serie D 2016/2017 della ASD Città di Foligno e ha decretato che la medesima società deve considerarsi, ad ogni effetto, rinunciataria (…) delibera di comminare alla società Città di Foligno la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3; di escludere la società Foligno dal campionato di competenza; di comminare alla società Foligno la sanzione pecuniaria di  euro 8.000″, versamento da effettuare entro il 5 marzo.

Una situazione difficile, che ricorda – pur tra le differenze-  un po’ quella dell’Fc Grosseto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.