Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bandi regionali per le aziende: incontro per scoprire le agevolazioni

Domani 16 febbraio, alle ore 16, al Nuovo Cinema di Manciano incontro pubblico per le micro, piccole e medie imprese

Più informazioni su

MANCIANO – Domani pomeriggio 16 febbraio, alle ore 16, al Nuovo Cinema di Manciano, gli assessorati all’Ambiente e al Turismo del Comune di Manciano, hanno organizzato un incontro rivolto alle aziende del territorio comunale per presentare i bandi regionali per il sostegno alle micro, piccole e medie imprese per l’acquisizione di servizi.

“La Regione Toscana – spiegano Antonio Camillo e Giulio Detti, rispettivamente assessore all’Ambiente e assessore al Turismo e Commercio del Comune di Manciano – ha recentemente pubblicato un bando regionale per il sostegno alle piccole e medie imprese per l’acquisizione di servizi per l’innovazione.

Il bando è diviso in due linee di intervento: la linea A, ‘Sostegno alle Mpmi per l’acquisizione di servizi per l’innovazione’ è rivolta a singole imprese o aggregazioni e per l’acquisizione di due servizi al massimo; la linea B ‘Sostegno a progetti innovativi strategici o sperimentali’ è rivolta ad aggregazioni di imprese e per l’acquisto di più servizi.

Per illustrare i bandi, che l’amministrazione considera un’opportunità di grandissimo interesse per le realtà produttive del territorio, è stata organizzata una presentazione ad hoc tenuta dalla professoressa Francesca Papini, docente del dipartimento di Economia dell’Università di Firenze ed esperta nel settore del turismo. I tempi ristretti sono giustificati dalla scadenza ravvicinata per la presentazione delle domande da parte delle imprese e dalla disponibilità della relatrice”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.