Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due vittorie e un ko: i baby del Follonica possono sorridere

Più informazioni su

GROSSETO – Buone notizie dalle tre squadre Under del Follonica Basket che hanno prodotto buone prestazioni con due vittorie e una sconfitta.

Partendo dall’under 15 regionale di Paolo Cosimi che ha sbancano l’Isola d’Elba 39-52. Follonica espugna Portoferraio e con le contemporanee sconfitte di Valdicornia e Grosseto si qualifica, con una giornata di anticipo al terzo posto utile per i play-off della seconda fase. Al di là del risultato finale la partita con il fanalino di coda Elba si è dimostrata più ostica del previsto e solo nel finale i ragazzi di Cosimi hanno avuto la meglio dei padroni di casa.  Follonica : Contrino 9, Petri 3, Babboni, Frare, Villani Ranieri 2, Bianchi 14, Marchi 4, Vichi, Bagnoli 20.

Altri risultati: Valdicornia-Arcidosso 34-48, Gea Grosseto-Pall.Grosseto 69-47, Rosignano-Argentario 58-35. Prossimo turno: Follonica-Gea Grosseto, Argentario-Valdicornia, Arcidosso-Rosignano, Pallacanestro Grosseto-Elba. Classifica: Rosignano e Gea 22, Follonica 16, Pallacanestro Grosseto e Valdicornia 12, Arcidosso 10, Elba 2.

 

Bella vittoria esterna per gli under 13 che espugnano il campo di Rosignano per 48-71 dopo una prestazione convincente. Nel primo periodo i ragazzi riescono a mettere una buona pressione alla squadra locale impedendo loro facili conclusioni e trasformano con buone conclusioni le occasioni a disposizione. Anche nel secondo quarto la squadra continua ad essere molto intensa e nonostante sbagli facili conclusioni si arriva all’intervallo lungo sul punteggio di 12-43 per i nostri. Al rientro in campo i locali sono molto più agguerriti e trovano buone conclusioni di squadra nel tentativo di raddrizzare la gara. I follonichesi, dopo qualche minuto di sbandamento dovuto alla scarsa concentrazione, tornano a prendere in mano le redini della gara aumentando il vantaggio e arrivando ai minuti finali in vantaggio di 27 lunghezze (34-60). L’ultimo periodo è di sostanziale equilibrio e la gara volge al termine senza particolari emozioni.

La prossima gara sarà giovedì 16 febbraio a Venturina alle 16 in casa della capolista. Follonica: Bernardi, Caloro, Battaglini, Paolucci, Baldi, Nuti, Chiti, Villani, Cornacchini, Latini. Altri risultati: San Vincenzo-Valdicornia 25-49 in attesa di risultato Cecina A-Cecina B e Donoratico-Piombino riposava Labronica Livorno. Prossimo turno Valdicornia-Follonica, Rosignano-Donoratico, Cecina B-Labronica, Piombino-Cecina. Riposa: San Vincenzo. Classifica Valdicornia 22, Cecina A 20*,Follonica 18,Cecina B 16*,Donoratico 14*, Rosignano 8, San Vincenzo 6, Piombino 4*,Labronica 0 * risultato da assegnare

La sconfitta è arrivata nel campionato under 14 regionale per il gruppo di Luca Triglia e Luca Chiodo al cospetto del Grosseto secondo in classifica per 76-65.

Bellissima gara in trasferta per i nostri Under14 che nonostante la sconfitta per 76-65 tengono testa per tutta la partita al Grosseto, secondo in classifica e che all’andata inflisse ai biancazzurri ben 53 punti di scarto. Stavolta, invece, il match è stato equilibrato e incerto fino alla fine. La prossima gara sarà domenica 19 febbraio alle ore 9 in casa contro il ValdiCornia. Follonica: Bernardi, Caloro, Battaglini, Villani, Cornacchini, Mazzella, Volpi, Pin, Lippi, Barbato.

Altri risultati Valdicornia-Donoratico 56-75, Orbetello-San Vincenzo e Pomarance-Arcidosso non pervenuti i risultati; riposava Cecina. Prossimo turno: Follonica-Valdicornia, Cecina-Pomarance, Arcidosso-Grosseto, Donoratico-Orbetello riposa San Vincenzo

Classifica: Donoratico 24, Grosseto 22, Cecina 18*, Follonica 14, Valdicornia 10,Arcidosso10*,San Vincenzo 8*, Orbetello 2*, Pomarance 0* * 1 gara da assegnare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.