Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo Grosseto ok al tie break sul campo del Tomei. Bene l’under 13

Più informazioni su

LIVORNO – Sul parquet dei Vigili del fuoco di Livorno la Pallavolo Grosseto vince solo al tie break l’incontro contro la formazione del Tomei. L’allenatore Spina doveva fare affidamento a un gruppo di solo otto atlete a causa di malanni e impedimenti vari. Certo le gare diventano d’ora in avanti più difficili da gestire, ma ci siamo.

Azzurra si presenta priva dei entrambi i liberi, con la Biondi al palleggio, Mucci e Multineddu attaccanti, Giuliani e Spagnoli centrali, Giovannelli opposto. Nel primo set le grossetane subiscono l’aggressività di un Tomei. Nel secondo vera e propria metamorfosi da parte delle biancorosse. Ottima la prestazione di Giovannelli e 13/25.

Nel terzo prestazione ancora accorta e 20/25 finale di set. Nel quarto le grossetane accusano la fatica regalando così il set alle avversarie. Spina non ci sta a perdere questa partita e chiede un ultimo sforzo alle sua ragazze che, alla ripresa del gioco, danno il tutto per tutto aggiudicandosi il tie break per 8/15 e due punti importanti per la classifica.

Prossimo appuntamento domenica prossima al Palameda contro la seconda forza del campionato il Follonica. Azzurra: Biondi, Breschi, Di Pasquale, Giuliani, Giovannelli, Mucci, Multineddu, Spagnoli.

Dopo la sconfitta contro il Follonica, le piccole under 13 della Pallavolo Grosseto si sono subito riscattte sconfiggendo in casa 3-0 le pari età del Volley Cecina Blu (25-12, 25-10 e 25-8) Ottimo il macth disputato dalle maremmane che da subito impongono il loro gioco, ottime in attacco con Schiavo, Lanej, Ferrante e Di Vito che non sbagliano un colpo sulle ottime alzate di Raulli e Spina, accorte in difesa, il Cecina difficilmente riesce a passare. E cosi fino alla fine della gara dove anche Terni, Cantarini, Bragagni, Mariotti danno il loro ottimo contributo alla vittoria. Ottimo anche il rientro di De Simone, assente da tre settimane dai campi di gioco.

Le convocate: Federica Schiavo, Carmen Ferrante, Gemma Bragagni, Carlotta Cantarini, Carlotta De Simone, Maya Spina, Sofia Terni, Laura Mariotti, Anna Raulli, Asia Di Vito, Luisiana Lanej.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.