Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale di Coppa, il Ribolla è pronto. Mister Guscelli: «Non vogliamo fallire»

GROSSETO – Appuntamento importante calcistico della Figc di Grosseto. E’ in programma mercoledì 15 febbraio alle 20,30 in campo neutro a Grosseto in via Adda l’attesa finale di Coppa Provinciale di Terza categoria.
A contendersi l’ambito trofeo saranno il Ribolla e il Montiano, si gioca in gara unica, in caso di parità si andrà ai tempi supplementari ed eventuali rigori.

Il Ribolla di mister Roberto Guscelli arriva a questa importante sfida dopo il deludente pareggio per 0-0 in casa contro l’Arcille in campionato, che ha visto allontanarsi la capolista Braccagni. Prima di approdare alla finalissima il Ribolla ha sconfitto il Real Monterotondo, Etrusca Marina e il Braccagni in semifinale.

Proprio con il Montiano è in corso il duello per il secondo posto in campionato e, in caso di passi falsi della capolista Braccagni, la possibilità di un aggancio alla vetta della classifica rimane sempre aperta.

Un testa a testa che si manterrà da qui alla fine del torneo come dice Paolo Turacchi, direttore sportivo dei “miners” : «Al testa a testa con il Montiano ci teniamo molto, ci sono ancora molte partite da giocare e speriamo possa riaprirsi la possibilità di agganciare il Braccagni, ma teniamo molto anche a questa Coppa e vogliamo provare vincerla».

«Teniamo molto a questa sfida – dice il tecnico Guscelli – una finale è sempre una finale ed è sempre il primo appuntamento della stagione. Anche in campionato, nonostante gli otto punti che ci dividano dal Braccagni primo in classifica siano difficili da recuperare, siamo un punto sotto al Montiano e mancano ancora tante sfide da qui alla fine. Siamo coscienti di affrontare una squadra organizzata ma fiduciosi nel poter centrare il primo obiettivo stagionale».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.