Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Secondo ko in campionato per il Gavorrano: Argentina velenosa e più fortunata

ARMA DI TAGGIA – Seconda sconfitta in campionato per il Gavorrano, che spezza la sua bella serie positiva battuto 2-1 da un’Argentina agguerrita. Gara in salita per i rossoblù, in dieci dalla mezz’ora per l’espulsione di Lombardi e incapaci di sbloccare il risultato nonostante alcune buone iniziative offensive

Ripresa subito animata con una chance per parte, ma l’Arma passa in vantaggio al quarto d’ora con Castaldo. I minerari rimediano con Conti su massima punizione ma a dieci minuti dalla fine i locali si riportano in vantaggio con Costantini, a segno su punizione. Subito dopo, espulso anche Quinteri e parità numerica ristabilita. Forcing finale del Gavorrano, che ci prova con tutti i suoi migliori bomber, ma senza fortuna.

 

ARGENTINA ARMA: Manis, Garattoni, Guidotti, Bregliano, Tos, Castaldo, Acampora (Piras), Colantonio, Lo Bosco, Costantini, Compagno (Quinteri). A disposizione: Trucco, Ballo, Granara, Diallo, Celotto, Leggio, De Souza. All. Calabria.
GAVORRANO: Salvalaggio, Matteo G., Ropolo, Cretella, Salvadori, Bruni, Matteo L., Conti, Brega, Moscati, Lombardi. A disposizione: Di Iorio, Alagia, Baldassarri, Janni, Marianeschi, Calabrese, Morelli, Rubechini, Zaccaria. All. Bonuccelli.
ARBITRO: Giordano di Novara; assistenti Di Costa e Milia di Novara.
MARCATORI: 14′ st Castaldo, 23′ st (rig.) Conti, 36′ st Costantini
NOTE: ammoniti Acampora, Guidotti, Garattoni, Conti; espulsi al 32′ Lombardi e al 39′ st Quinteri; recuperi 1’+5′.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.