Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Banca Cras ancora ko: biancazzurri travolti sul campo della capolista

Più informazioni su

AMATORI WASKEN LODI: A.Verona, O.Coppola, E.Pochettino, F.Ambrosio, F.Platero, G.Cocco, G.Maremmani, D.Illuzzi, M.Verona, A.Català. All. N.Resende.
BANCA CRAS FOLLONICA: A.Fantozzi, P.Saavedra, D.Banini, Marinho, M.Rodriguez, F.Pagnini, S.Paghi, A.Armeni, G.Menichetti. All. F.Paghi.
ARBITRI: Barbarisi U. – Iuorio C.
MARCATORI PT: 9:54 D.Illuzzi (A), 11:36 F.Ambrosio (A), 13:06 (Pun) G.Cocco (A), 17:45 P.Saavedra (B), 17:56 G.Cocco (A), 18:17 G.Cocco (A), 23:56 D.Illuzzi (A), 24:19 (Rig) F.Pagnini (B), 24:40 (Pun) F.Ambrosio (A).
MARCATORI ST: 6:15 (Pun) F.Ambrosio (A), 8:19 Marinho (B), 8:28 (Pun) Marinho (B), 11:23 D.Banini (B), 18:28 F.Ambrosio (A), 19:41 (Pun) G.Cocco (A), 22:36 P.Saavedra (B), 22:56 P.Saavedra (B), 24:29 G.Cocco (A).
ESPULSI PT: Marinho (B), G.Menichetti (B).
ESPULSI ST: M.Rodriguez (B), M.Rodriguez (B), D.Illuzzi (A).

LODI – Continua il momento nero di Banca Cras Follonica che incassa un’altra sconfitta, la quinta consecutiva compresa la Coppa Cers, stavolta sul campo della capolista Lodi.

Stavolta non c’è stata storia, con i padroni di casa che hanno dimostrato di essere – in questo momento – troppo più forti dei biancazzurri. Primo tempo traumatico per la squadra di Federico Paghi, con Illuzzi, Ambrosio e Cocco che fissano subito il punteggio sul 3-0, Saavedra riapre i giochi, ma poi ancora Cocco (dooppietta) e Illuzzi in pratica mettono la parola fine sul match già dopo 24 minuti. Primo dell’intervallo un rigore di Pagnini e di nuovo Ambrosio portano il punteggio sul 7-2.

Poco da dire sulla ripresa, per il Follonica vanno in gol due volte Marinho, Banini e Saveedra (doppietta).

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.